Mezza stagione? Un climatizzatore per il clima ideale

Con l'arrivo della mezza stagione è difficile trovare il giusto compromesso tra consumi, comfort e temperatura. Un climatizzatore può essere la risposta giusta.

Climatizzatore per comfort durante la mezza stagione

Ottobre: il mese nel quale al mattino si arriva a pochi gradi sopra lo zero, nel pomeriggio talvolta si toccano i 20 gradi e la sera piove.
Non un bel clima, soprattutto se in casa non si riesce a raggiungere la temperatura ideale.
Da questo punto di vista l’apporto di un climatizzatore può aiutare a ottenere il giusto comfort in casa.

Massimo comfort, anche con la mezza stagione

Samsung Wind-Free

La mezza stagione può creare scompiglio e senso di stanchezza a causa degli sbalzi di temperatura. Un climatizzatore può aiutare a ristabilire il giusto livello di temperatura e umidità.

Ma come ottenere una temperatura ottimale senza fastidiosi getti d’aria? Ormai da anni Samsung, con le proprie soluzioni Wind-Free, disperde l’aria in modo delicato e uniforme attraverso 21.000 microfori e, al raggiungimento della temperatura desiderata, viene mantenuta creando così una condizione di “still air” ideale.

La sera invece, quando si ha voglia di qualche grado in più, si aziona la pompa di calore per migliorare il comfort.
Oltre a evitare getti d’aria diretti, l’unità di climatizzazione Wind-Free permette di respirare aria pulita e avere un ambiente domestico sano, essendo dotato di un avanzato filtro Tri-Care in grado di neutralizzare fino al 99% di virus e batteri più comuni, oltre al 98% di allergeni. La densità del filtro riduce anche la presenza di polveri sottili e, grazie alla funzione Auto Clean, evita l’accumulo di batteri e odori.

L’importanza di un climatizzatore intelligente

Comfort serale Samsung Wind-FreeA nessuno piace cambiare continuamente le impostazioni di un climatizzatore: più caldo, meno caldo, più umido, meno aria… Anche da questo punto di vista, Samsung Wind-Free viene incontro alle esigenze di comfort con l’innovativa funzione AI Auto Comfort, che ottimizza automaticamente le varie modalità del climatizzatore passando in automatico alla modalità più idonea mantenendo le condizioni di temperatura ottimali.

Trattandosi di un modello connesso (dispone infatti di Wi-Fi integrato), Wind-Free può essere controllato e monitorato da remoto tramite smartphone anche quando si è fuori casa.

Sempre restando in tema di mezza stagione, non è raro uscire di casa con previsioni pessime e arrivare a metà pomeriggio con l’afa. Accendere il condizionatore quando si esce dall’ufficio permette di trovare la giusta temperatura e umidità al proprio rientro.

Wind-Free dispone infine di un sensore integrato per il rilevamento del movimento, che tiene traccia degli spostamenti all’interno della stanza, direzionando il flusso e modificando automaticamente le impostazioni del condizionatore. In questo viene anche ridotto il consumo di energia, garantendo una gestione dei consumi al vertice della categoria (è in classe energetica A+++).

Vittoria Viazzo
Informazioni su Vittoria Viazzo 97 Articoli
Collaboratrice di Elettricomagazine.it, specializzata nei settori della riqualificazione, rinnovo ed efficienza energetica