La ricarica ultrafast italiana parte da Roma

Enel X e Volkswagen Group Italia portano a Roma il primo store della mobilità sostenibile, con tecnologie di ricarica ultrafast e servizi legati a smart home ed efficienza energetica

Enel X Store con ricarica ultrafast dei veicoli elettrici

Un vero e proprio hub della mobilità elettrica, della ricarica ultrafast e della casa intelligente. Il nuovo Enel X Store di Roma, nato in collaborazione con Volkswagen Group Italia, è la prima area urbana italiana a offrire infrastruttura rapida e servizi per la smart mobility.

Le quattro stazioni HPC (High Power Charger) installate nella struttura di corso Francia rappresentano anche il primo sito nazionale del progetto “Central European Ultra Charging”, cofinanziato dalla Commissione Europea nell’ambito della call Connecting Europe Facility Transport 2017.

Ricarica ultrafast nel nuovo Enel X Store di RomaDalla ricarica ultrafast al digitale:
ecco Enel X Store

Cosa offre agli e-driver un Enel X Store? In primis, quattro punti di ricarica con potenza fino a 350 kW utilizzabili contemporaneamente. Questo permette alle auto elettriche compatibili di fare il pieno di energia in circa 20 minuti.

Inoltre, il polo romano della e-mobility ospita:

  • JuicePole: una stazione di ricarica pubblica da 22 kW + 22 kW;
  • JuiceMedia: lo schermo digitale integrato con due stazioni di ricarica per i test drive dei brand Volkswagen.

“L’obiettivo è offrire un’esperienza di ricarica ultrafast semplice, affidabile e veloce – commenta Francesco Venturini, CEO di Enel X -. Inauguriamo uno spazio moderno dedicato alla mobilità elettrica e a tutte le tecnologie del futuro, dall’efficientamento energetico alla smart home passando per gli strumenti digitali di pagamento”.

Smart home a misura di e-mobility

Perché la nuova esperienza Enel X Store non si ferma ai veicoli elettrici, ma integra gli ecosistemi connessi ed efficienti tipici della smart home. A cominciare da Homix, una soluzione domotica per gestire, anche tramite controllo vocale con Alexa, la temperatura, la sicurezza, l’illuminazione e altri dispositivi di casa.

C’è poi Enel X Sun Plug&Play: un impianto fotovoltaico da balcone che non richiede interventi strutturali e riduce la componente energia fino al 20%. Tornando alla mobilità sostenibile, ecco JuiceBox, la stazione domestica che garantisce una ricarica intelligente, sicura e flessibile delle auto elettriche. L’ecosistema Enel dello spazio romano include anche la gestione dei consumi energetici e i servizi finanziari legati a bollette, bonifici e altri pagamenti.

Infine, anche l’auto vuole la sua parte. In questa area di servizio 4.0 si troveranno, a rotazione, i modelli 100% elettrici di Volkswagen, Audi, Seat, Cupra, Škoda e Volkswagen Veicoli Commerciali. Nasce così un nuovo riferimento per la mobilità green italiana che apre la strada alla diffusione capillare delle soluzioni di ricarica ultrafast.

Redazione
Informazioni su Redazione 1114 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.