Colonnine Witty per la ricarica dei veicoli elettrici

Di facile e veloce installazione, le stazioni di ricarica elettrica Witty di Hager Bocchiott sono proposte in tre versioni per rispondere alle esigenze di qualsiasi tipo di mezzo elettrico

Colonnine di ricarica elettrica Witty

La mobilità elettrica è un trend in forte crescita e il numero di mezzi elettrici in circolazione aumenta ogni giorno. Hager Bocchiotti per rispondere all’esigenze di ricarica dei veicoli elettrici propone Witty, la nuova gamma di stazioni di ricarica in tre versioni – Prise, Premium o Park – adatte ad autoveicoli, scooter e biciclette elettriche.
Semplice e veloce da installare, la gamma Witty è composta di soluzioni da esterno adatte al residenziale e al terziario come all’interno di parcheggi, aree di sosta o centri commerciali.

Witty: 3 versioni per la ricarica elettrica

Le colonnine di ricarica elettrica Witty sono un sostegno concreto alla mobilità sostenibile. Consentono di sfruttare le diverse tipologie di ricarica: lenta, accelerata o rapida. La gamma proposta da Hager Bocchiotti si declina in tre versioni per rispondere alle esigenze di ricarica di qualsiasi tipo di mezzo elettrico.

Prise è la versione dedicata a biciclette, scooter, moto e auto con piccole batterie. È una presa Schuko con una potenza di ricarica pari a 3 kW installata a parete sia in versione incassata sia sporgente.

Premium e Park, installabili a parete o su colonnina, sono le soluzioni con una potenza da 4, 7 a 22 kW. Queste due tipologie consentono di gestire il controllo degli accesi tramite tecnologia RFID e la connessione IP tramite il protocollo standard OCPP (Open Charge Point Protocol).

Con un comando a 24V è possibile controllare da remoto:

  • avvio/arresto,
  • riduzione della potenza di ricarica,
  • ritardare l’avvio della ricarica,
  • inibire l’utilizzo della stazione.

La colonnina di ricarica elettrica Premium è, inoltre, disponibile con un accessorio che regola automaticamente la ricarica dell’auto in funzione dell’assorbimento totale dell’impianto e della potenza contrattuale disponibile. In questo modo vengono evitati scatti indesiderati dell’interruttore sottocontatore.

Redazione
Informazioni su Redazione 1013 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.