Un wi-fi sicuro e affidabile per il coworking da Cambium Networks

Una struttura di coworking deve offrire una connettività di qualità, semplice da implementare e gestire: le soluzioni wi-fi di Cambium Networks rispondono a queste esigenze.

coworking Navitas con wi-fi Cambium Networks

Navitas è una importante realtà di coworking situata a Civitanova Marche. Tra le più organizzate della regione, offre postazioni di lavoro complete di connessione wi-fi, stampanti e scanner, una sala conferenze, una sala meeting e vari uffici.

La recente pandemia ha imposto un rapido passaggio all’home working e, dove questo non era possibile, al coworking. In Navitas è risultato subito evidente che l’infrastruttura wi-fi sarebbe stata messa sotto stress da una trasmissione dati particolarmente intensa (video, dirette streaming webinar, immagini, videoconferenze) poiché molti dei professionisti presenti si occupano di lavori in ambito digital e tecnico.

Non basta un semplice collegamento in wi-fi

Sede Navitas Civitanova MarcheUna delle principali esigenze per un ambiente di lavoro estremamente dinamico come quello di Navitas è disporre di connettività adeguata senza l’utilizzo di cavi. Allo stesso tempo deve poter essere garantita, ai coworker che la richiedono, una propria WLAN che permetta di fare attività uplink e downlink di pacchetti dati di grandi dimensioni in totale sicurezza. Queste esigenze riguardano l’interno della struttura, ma nel caso del coliving anche l’esterno.

Per dotarsi di una infrastruttura adeguata alle esigenze attuali e future, Navitas si è rivolta a V3 Elettro Impianti di Ancona, un system integrator che offre soluzioni avanzate in ambito trasmissione dati, automazione, sicurezza e domotica, che ha scelto le soluzioni Cambium Networks per assicurare il corretto livello di connettività negli ambienti.

 

La scelta tecnologica: Cambium Networks

Apparati Cambium Networks installati in NavitasPer la parte di coworking sono stati installati 4 access point cnPilot e600, mentre per il coliving la scelta è caduta su 9 AP cnPilot e430H installati nelle stanze e 2 AP cnPilot e500 per lo spazio esterno. Dato che era stata creata una infrastruttura cablata per la WLAN, è stato necessario installare access point in grado di gestire WLAN, caratteristica di cui sono dotati gli apparati di Cambium Networks.

Le linee dati e la parte di alimentazione elettrica sono stati installati in unico cavo e in soli 3 giorni grazie alla tecnologia PoE (Power over Ethernet). Per la fase di configurazione e test degli access point è stato sufficiente un solo giorno.

Oggi tutti i coworkers dispongono di una LAN propria, pur condividendo lo stesso router. Lavorano prevalentemente su macchine Mac e utilizzano il protocollo ac (capace di un trasferimento massimo fino a 1.300 Mbit/secondo)
Dal momento che l’uso della connettività è decisamente spinto, il rischio era quello di saturare le frequenze con conseguente instabilità del servizio wi-fi; in realtà le soluzioni di Cambium Networks hanno garantito agli utilizzatori un’elevata velocità e una totale affidabilità della connessione.

Questo anche grazie al wi-fi che opera in maniera intelligente: se qualcuno non accede correttamente viene spostato sulla frequenza di 2,4 GHz (che offre prestazioni leggermente inferiori di trasmissione dati ma una stabilità maggiore del segnale), mentre chi sta lavorano più intensamente viene spostato sulla frequenza di 5 GHz per non inficiare la capacità trasmissiva richiesta.

Avatar
Informazioni su Alessia Varalda 1537 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.