Unico Art, climatizzatore senza unità esterna e gas R410A rigenerato

Unico Art è il nuovo climatizzatore senza unità esterna di Olimpia Splendid pensato per soddisfare le richieste del canale retail.

Olimpia Splendid Unico Art

Olimpia Splendid è conosciuta, tra le altre cose, per la propria gamma di climatizzatori senza unità esterna. Oggi l’offerta si amplia con Unico Art, un modello realizzato in collaborazione con lo studio italiano Ercoli+Garlandini e proposto in esclusiva per il mondo retail.

“Per Unico Art abbiamo proposto un mix di forme arrotondate, smussi e linee più spigolose – spiegano Sebastiano Ercoli e Alessandro Garlandini – Il flap è stato poi impreziosito con una texture puntinata con un forte impatto visivo, che dà un tocco di calore e sensualità tattile e materica a superfici che solitamente sono perfettamente lisce”.

Unico Art, unico di nome e di fatto

Olimpia Splendid Unico Art

Unico Art si distingue per il corpo bianco lucido, dalle linee morbide d’ispirazione retrò, abbinato alla parte evaporante con effetto matt e una texture dalla forte personalità.
L’estetica non è l’unico valore del climatizzatore Unico Art. Olimpia Splendid punta molto sulla sostenibilità e sulla circolarità delle risorse.

Già lo scorso anno, infatti, l’azienda ha presentato il primo climatizzatore residenziale funzionante con gas rigenerato, come base per uno sviluppo concreto di un’economia circolare nel mondo della climatizzazione.

“Si parla molto dell’impatto potenziale dei refrigeranti usati nella climatizzazione, ma non di quello reale. – spiega Roberta Vanni, responsabile marketing di Olimpia Splendid – Lo smaltimento del refrigerante esausto e la produzione di quello nuovo hanno invece una ricaduta importante in termini ambientali, che può essere risparmiata rigenerando il gas in Italia, attraverso un processo che utilizza energia pulita. Ecco perché abbiamo scelto di utilizzare l’R410A 100% rigenerato anche nel nuovo Unico Art”.

Per Olimpia Splendid l’utilizzo di nuovi refrigeranti si inserisce in un più ampio progetto di sostenibilità aziendale, che l’ha portata alla ridefinizione dei target di sviluppo, allineandoli ai Sustainable Development Goals europei rilevanti per il comparto industriale di appartenenza.

Vittoria Viazzo
Informazioni su Vittoria Viazzo 122 Articoli
Collaboratrice di Elettricomagazine.it, specializzata nei settori della riqualificazione, rinnovo ed efficienza energetica