Qualità dell’energia elettrica: i requisiti industriali di classe S

LINAX PQ1000 di Camille Bauer è un analizzatore di potenza che consente di misurare la qualità dell'energia elettrica secondo i requisiti industriali di classe S

Qualità dell'energia elettrica: i requisiti industriali di classe S

Le richieste di garanzia di qualità dell’energia elettrica sono in crescita, ma spesso è difficile individuare gli strumenti da utilizzare. Per usi industriali Camille Bauer propone un analizzatore di potenza, LINAX PQ1000 che misura la qualità dell’energia elettrica secondo i requisiti industriali di classe S.

Perché classe S e non classe A?

Gli strumenti di misura conformi alla classe A della IEC 61000-4-30 forniscono valori di misura che possono essere confrontati con più tipologie e marche di strumenti di misura. In caso di controversie legali, la classe A è obbligatoria ed è particolarmente rilevante per le società di distribuzione.

Gli analizzatori di qualità dell’energia elettrica secondo la IEC 61000-4-30 classe S sono destinati a un’analisi di base o avanzata della qualità dell’energia elettrica e forniscono utili dati di monitoraggio. Gli strumenti che soddisfano i requisiti operativi di classe S vengono utilizzati per indagini statistiche sulla qualità dell’alimentazione e per altri usi o servizi di misura. Non c’è possibilità di controversie. Ciò significa anche nessun obbligo di misure comparative. I requisiti di prestazione per la classe S sono meno rigorosi rispetto alla classe A.

L’impiego di questi strumenti è raccomandato in ambito industriale e nelle infrastrutture dei data center.

LINAX PQ1000 di camille bauer

Certificazione Power Quality Assurance

Per misurare la qualità dell’energia in modo preciso è necessario che le attività vengano effettuate in conformità agli standard delle procedure di misura che non devono essere confusi con gli standard di qualità dell’energia elettrica. Per questo motivo, andranno certificati anche gli strumenti di misura di classe S.
Per LINAX PQ1000, ciò è garantito dall’Istituto Federale Svizzero di Metrologia.

Garanzia di qualità dell’energia elettrica

La sicurezza informativa (cybersecurity) è ormai un requisito imprescindibile anche nel settore della distribuzione dell’energia elettrica, sia nelle reti pubbliche che in quelle private. Lo strumento LINAX PQ1000 offre molte efficaci funzioni di sicurezza IT, come trasferimento crittografato di pagine Web (https), lista degli utenti autorizzati (whitelist) per limitare l’accesso ai dispositivi terminali, registro di controllo, aggiornamenti firmware, data logger ridondante esterno al sistema IT.

Questo strumento di misure è indicato come Power Quality Instrument, in base alla definizione della norma IEC 62586-1/2 (Misura della qualità dell’energia nei sistemi elettrici di potenza). Il formato da 96 x 96 mm consente di installarlo sia a pannello con display TFT sia su guida DIN con o senza display TFT. Il funzionamento e la comunicazione sono semplici e non occorre software aggiuntivo.

Informazioni su Alessia Varalda 1704 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.