View di Vimar ora è compatibile con IFTTT

Vimar ha attivato il servizio Cloud IFTTT per la propria piattaforma di sistemi e dei prodotti connessi View (come la domotica cablata By-me Plus e le Serie Civili connesse wireless)

Domotica Vimar partner IFTTT

Vimar ha attivato il servizio di cloud automation IFTTT per la propria piattaforma di sistemi e dei prodotti connessi View. In questo modo si amplia l’ecosistema di dispositivi azionabili attraverso la domotica cablata By-me Plus e le Serie Civili connesse su tecnologia wireless.

Cos’è IFTTT e perché è importante

IFTTT è l’acronimo di If This Then That (“se accade questo allora fai quello”), con cui si indica il servizio gratuito di intercomunicazione tra dispositivi digitali, configurabile via web o tramite App per smartphone e tablet, capace di creare logiche automatiche e rendere la vita di tutti i giorni ancora più smart.

Vimar Work with IFTTTMa come è possibile ottenere questi risultati tra prodotti che utilizzano standard differenti e che normalmente non “parlerebbero” tra loro? Ci pensa IFTTT!
IFTTT funziona attraverso delle “ricette” (chiamate applet) che mettono in comunicazione i diversi prodotti o servizi delle aziende partner (come appunto Vimar). È possibile utilizzare delle applet già esistenti o crearne di nuove utilizzando a proprio piacimento i servizi disponibili.

Cosa si può fare con IFTTT e Vimar?

Applet IFTTT su domotica VimarAl momento, con i prodotti e i sistemi connessi View Vimar sono già disponibili delle applet che consentono il controllo dell’accensione, della luminosità e del colore di un corpo illuminante; permettono di alzare e abbassare una tapparella; attivano determinati scenari; regolano il set point o la modalità della funzione clima.

Ad esempio, in base alla localizzazione del telefono (su cui è naturalmente installata la App IFTTT) il sistema può capire se l’utente sta entrando o uscendo da un’area specifica e attivare una particolare funzione.
Se si sta uscendo, è possibile richiamare uno scenario di uscita che abbassa tutte le tapparelle, spegne le luci, abbassa il set point della temperatura e spegne la diffusione sonora.
Se invece si sta entrando, è possibile richiamare uno scenario di ingresso (che esegue i comandi opposti a quelli di uscita).

Se ci si sta avvicinando all’area di casa, si può comandare il cancello attraverso un relè/attuatore di By-me Plus per entrare con l’auto senza dover azionare telecomandi o usare chiavi.

È possibile creare anche applet nuove. Ad esempio, utilizzando il servizio meteo Weather Underground si possono abbassare automaticamente le tapparelle o riavvolge la tenda da sole se sta piovendo nel proprio comune. Se umidità o temperatura vanno oltre una certa soglia, invece, è possibile azionare il sistema di climatizzazione o aprire un lucernario motorizzato.
Sempre sfruttando la geolocalizzazione del proprio telefono, è possibile impostare IFTTT per fare in modo che il robot per le pulizie parta in automatico ogni volta che l’utente esce di casa.

Redazione
Informazioni su Redazione 1027 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.