Ecocomfort 2.0, la VMC smart e connessa di Fantini Cosmi

Ecocomfort 2.0 è il sistema di ventilazione meccanica controllata connesso e smart di Fantini Cosmi vincitore del Red Dot Design Award 2021.

Fantini Cosmi VMC Ecocomfort premio Red Dot

Ecocomfort 2.0 di Fantini Cosmi è un dispositivo per la ventilazione meccanica controllata (VMC) che integra funzionalità avanzate grazie all’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale.
Ecocomfort 2.0 segue il cronotermostato C800WiFi, anch’esso dotato di AI. È un prodotto BIM-Ready e sarà disponibile in commercio dalla prossima estate.

Ecocomfort 2.0: forma e sostanza

Fantini Cosmi VMC Ecocomfort 2.0Ecocomfort 2.0 si presenta con un design rinnovato, che gli è valso il premio internazionale Red Dot Design Award 2021. Ad esempio, la cover è fissata con magneti per semplificare le operazioni di installazione e manutenzione e offrire nel contempo una maggiore “pulizia” del look.

Ma presenta anche interessanti funzionalità, come la possibilità di essere interamente gestito tramite la App Intelliclima+ di Fantini Cosmi (disponibile per sistemi operativi Android, iOS e Huawei). Può inoltre essere collegato ai principali assistenti vocali (Google Home e Amazon Alexa).

La nuova unità supporta le tecnologie WiFi, Bluetooth Low Energy (BLE) e LoRa in grado di rendere più facile la configurazione e gestione, e utilizza algoritmi di intelligenza artificiale per migliorare la qualità dell’aria e del benessere della persona.

Oltre che tramite WiFi, tutte le funzioni possono essere gestite direttamente da Bluetooth, consentendo quindi anche a chi non ha una connessione locale di poterlo comandare da smartphone.

Comfort ed efficienza

L’unità funziona con il principio del recupero del calore rigenerativo, attraverso uno scambiatore di calore ceramico posto all’interno del dispositivo che accumula il calore ceduto dal flusso d’aria entrante o uscente dalla stanza e lo restituisce quando il flusso inverte il proprio verso. L’unità ventilante è comandata da un motore DC Brushless con funzionamento a inversione di ciclo che permette il continuo scambio d’aria tra interno ed esterno.

La geolocalizzazione dinamica condivisa calcola in modo adattivo il tempo effettivo di avvicinamento/allontanamento delle persone del nucleo familiare dall’abitazione, modulando le velocità della VMC decentralizzata per evitare sprechi energetici e garantire il benessere qualitativo dell’aria quando si è in casa. Anche più componenti dell’abitazione possono attivare la geolocalizzazione dinamica: in questo caso l’algoritmo di AI adatta la velocità dell’Ecocomfort all’utente più vicino.

Ecocomfort 2.0 permette anche di visualizzare il livello del comfort ambientale (calcolato sulla reale sensazione di calore percepita dagli utenti e su parametri di umidità e temperatura) e offre all’utente una reportistica sull’andamento dei consumi dell’impianto e i parametri letti dai sensori (temperatura ambiente, umidità ambiente e qualità dell’aria) registrati su base giornaliera, settimanale e mensile.

Informazioni su Redazione 1179 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.