Indecisi su quale auto ecologica acquistare? Su DriveK c’è il configuratore!

Come scegliere la prossima auto elettrica o ibrida? È attiva la nuova sezione di DriveK dedicata ai modelli a basse emissioni di CO2.

Configuratore auto elettriche ibride DriveK

Nonostante il settore sia generalmente in difficoltà, le vendite di auto a mobilità sostenibile sono in crescita: +18% per le ibride e +55% per le elettriche a maggio 2020.

Certo, si tratta di incrementi percentuali che partono da cifre contenute, ma è comunque un segnale positivo.
A dare man forte al mondo delle auto elettriche e ibride pensa MotorK introducendo sul mercato italiano una sezione sul proprio sito DriveK – disponibile in italiano, francese, spagnolo e tedesco – dedicata alla configurazione di auto a basse emissioni di CO2.

Una ampia scelta di modelli

Il nuovo spazio Auto Elettriche & Ibride consente agli utenti di DriveK di selezionare, configurare e scegliere l’auto ecologica ideale. In particolare, è possibile cercare l’auto più adatta alle proprie esigenze tra 38 brand e più di 170 modelli, effettuare ricerche per parametri tradizionali come marca, prezzo, tipo di carrozzeria e alimentazione, nonché per quegli specifici di questo segmento come l’autonomia, la capacità della batteria o il connettore di ricarica.

Le auto più richieste sono le full hybrid (31%), seguite dalle plug-in hybrid (29%), dalle mild hybrid (25%) e dalle 100% elettriche (15%).

L’obiettivo di DriveK

Sito DriveKSignificativi i dati relativi alle fasce di età delle persone che si interessano a questa categoria di veicoli: sono gli automobilisti nella fascia 18-24 e quelli nella fascia 45-54 a interessarsi di più all’offerta di veicoli green. I più giovani spinti probabilmente da una maggiore sensibilità verso le tematiche ambientali, mentre gli over 45 dalle agevolazioni a favore delle auto elettriche, come il libero accesso nelle ZTL.

«Dopo la riapertura dei concessionari e grazie agli incentivi varati dal Governo, l’interesse dei consumatori verso le auto a basso impatto ambientale sta crescendo con forza, – dichiara Tommaso Carboni, Country Manager di MotorK – anche se i numeri restano piccoli per via di un prezzo medio elevato e di una generale difficoltà nella ricarica. Le case produttrici hanno il dovere morale di spingere il mercato verso questi veicoli, per ridurre le emissioni di CO2, e vogliamo essere di loro supporto anche in questo obiettivo. Siamo lieti di offrire ai nostri utenti un nuovo strumento digitale in grado di facilitare il processo di ricerca e scelta di un’auto elettrica o ibrida, rispondendo al contempo alle esigenze digitali dell’industria».

 

Avatar
Informazioni su Alessia Varalda 1540 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.