Per Siemens il mercato residenziale sarà connesso, efficiente e sostenibile

Sono questi i punti chiave di Siemens per lo sviluppo del mercato residenziale. Se ne è parlato in occasione di Smart Building Expo 2019

Lo stand di Siemens a Smart Building Expo

A Smart Building Expo Siemens ha presentato il proprio portfolio integrato di prodotti e soluzioni pensati per soddisfare le esigenze di un mercato residenziale in profonda evoluzione.

Stiamo infatti vivendo un momento di trasformazione digitale, nel quale gli edifici diventano sempre più intelligenti e ricettivi. Sono capaci di interconnettersi in modo efficiente agli impianti di generazione distribuita di energia e ai sistemi per la mobilità, realizzando così le basi per quelle che saranno le città smart del futuro: più confortevoli per le persone e più sostenibili per l’ambiente.

Un’offerta completa e integrata

Ampia la proposta di Siemens in occasione di Smart Building Expo.
I magnetotermici differenziali elettromeccanici Siemens 5SV1 consentono di realizzare impianti a norma utilizzando la metà dello spazio rispetto ai dispositivi dello stesso segmento, grazie alle molteplici funzioni incorporate in un’unica unità modulare.

Consulenti Siemens in fieraI nuovi Arc Fault Detection Devices (AFDD) 5SV6, i più compatti al mondo, sono in grado di rilevare i guasti da arco elettrico integrando la protezione da sovracorrenti (magnetotermica) e la tecnologia AFDD in una sola unità modulare.

C’è spazio anche per una mobilità urbana efficiente, sostenibile e interconnessa alla rete elettrica: l’unità di ricarica per veicoli elettrici Versicharge IEC è pensata per ambienti privati o semi-pubblici, quali garage o parcheggi aziendali.

Risponde alle norme ISO 50001 e ISO 50003 il dispositivo di monitoraggio energetico Sentron specifici per gli edifici: oltre a consentire risparmi significativi grazie all’ottimizzazione dei consumi, al monitoraggio dell’approvvigionamento e della qualità dell’energia, garantiscono un livello estremamente elevato di affidabilità.

Il Cronotermostato Smart di Siemens “parla” con gli assistenti vocali (come Google Home) e abilita il controllo e la gestione dei sistemi di riscaldamento in ambito residenziale.

Interessante anche la valvola di bilanciamento dinamica elettronica Intelligent Valve che, grazie al cloud, consente di ottimizzare i consumi energetici dei sistemi all’interno dell’edificio quali i gruppi di riscaldamento e le unità di trattamento aria.

Il sistema di gestione Desigo CC, infine, si presenta come vero e proprio “cervello” di Siemens in grado di gestire tutte le discipline di qualsiasi edificio e infrastruttura, dalla più semplice alla più complessa.

Redazione
Informazioni su Redazione 889 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.