Custodie da esterno per applicazioni in spazi critici

Phoenix Contact amplia la gamma di prodotti ECS con le custodie da esterno con una profondità di installazione di 80 mm per rispondere a ogni esigenza applicativa

Custodie da esterno per applicazioni in spazi critici

Le nuove custodie da esterno con una profondità di installazione di 80 mm ampliano la gamma prodotti ECS di Phoenix Contact.
Il design costruttivo più compatto consente di ridurre le dimensioni del dispositivo del 75%, rendendolo adatto per applicazioni critiche in termini di spazio.

Grazie alla collaudata tecnica di connessione dei dispositivi possono essere realizzate interfacce individuali per segnali, dati o potenza.

Le custodie da esterno di plastica in policarbonato stabilizzato ai raggi UV (UL 94-V0) sono realizzate con grado di protezione IP69 e adatte ad un ampio intervallo di temperature da -40 °C a +100 °C. Oltre alla nuova versione, sono disponibili anche custodie con profondità di installazione di 109 e 169 mm. Una membrana di compensazione della pressione disponibile opzionalmente assicura un maggiore scambio d’aria, aumentando la durata dell’elettronica all’interno dell’alloggiamento. Per proteggere l’elettronica da accessi non autorizzati, le parti della custodia possono essere sigillate in modo sicuro.

Informazioni su Redazione 1215 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.