Quando il viaggiare elettrico si fa digitale

Mobilità sostenibile, divertente e sicura con la versione aggiornata dell’app evway: una grande mappa di punti ricarica EV e di servizi digitali per una nuova idea di viaggiare elettrico

Il viaggiare elettrico si fa digitale

Unire l’utile al dilettevole nella smart mobility: viaggiare elettrico, oggi, può diventare un’esperienza digitale a 360 gradi grazie a nuove piattaforme integrate che accompagnano la diffusione delle auto elettriche e delle relative infrastrutture.

Come nel caso dell’app evway, presentata in questi giorni al CES 2021 – All Digital (11-14 gennaio) nella sua versione aggiornata con nuovi strumenti smart.

La grande mappa del viaggiare elettrico

Lanciata sei anni fa per offrire un servizio completo a chi sceglie la mobilità sostenibile, l’app ufficiale per Android e iOS, copre tutta Italia e Europa. Una mappa che rileva oltre 200.000 colonnine, intorno alle quali gravitano servizi su misura per gli EV driver. Perché ricaricare l’auto diventa piacevole, se oltre alle stazioni l’applicazione segnala le attività commerciali e le strutture ricettive che investono negli spostamenti consapevoli. Una sola piattaforma, dunque, raccoglie tutte le informazioni utili per viaggiare, ricaricare e soggiornare in tutta comodità.

Le sue caratteristiche principali sono:

  • navigatore eMX integrato e gratuito che offre tutti gli aggiornamenti sulle colonnine di ricarica lungo il percorso;
  • Route Planner per una pianificazione semplice e veloce del viaggio elettrico: inserendo partenza e destinazione si ottengono durata e stazioni disponibili;
  • notifiche sulla disponibilità della stazione, per essere avvisati quando un punto di ricarica risulta occupato o libero;
  • scheda della location della stazione di ricarica, con informazioni sui relativi punti di interesse;
  • Travel Network: l’area itinerari con tutti i suggerimenti per organizzare weekend fuori porta, tour in e-bike e vacanze sostenibili;

Dall’app, naturalmente, è anche possibile accedere alle informazioni tecniche relative a ogni colonnina di ricarica: potenza erogata, tipo di presa a disposizione, modalità di accesso, sistema di pagamento e altri dettagli.

Viaggiare elettrico con l'app evwayCome cambia l’app evway

Le principali novità dell’ultima release vanno nella direzione di un viaggiare elettrico e sostenibile, connesso all’energia rinnovabile e alla tutela ambientale. Senza dimenticare il benessere degli EV driver, in ambito privato come nelle flotte aziendali.

Gli aggiornamenti riguardano:

  • multiprofilo: possibilità di aggiungere più account evway anche di natura diversa (privato, business, corporate);
  • metodi di pagamento: oltre al pagamento tramite Coccinelle, sono disponibili sistemi digitali come carta di credito e PayPal per le singole transazioni, mentre i profili aziendali possono richiedere l’addebito a fine mese;
  • reintegro automatico del credito: questa funzione, attiva di default al momento del login, fa sì che il credito non sia mai negativo.
  • stazioni pubbliche: sulla mappa sono segnalate, con diverse tonalità di blu in base alla potenza erogata, le stazioni pubbliche interopeabili, attivabili con app e KeyFob evway;
  • stazioni partner evway: segnalate con colori diversi dal blu, offrono una pagina di dettaglio con informazioni su colonnine di ricarica e punti di interesse, con la possibilità di prenotare soggiorni direttamente dall’app.

Viaggiare elettrico anche in azienda

La proposta digitale evway non dimentica il mondo professionale, supportando le flotte elettriche aziendali. Qui, i driver non devono cambiare le proprie abitudini rispetto all’auto tradizionale, ricaricando senza stress tramite app o Keyfob aziendale.

La ricarica in tutta Europa si può comodamente pagare anche dal Keyfob, l’apposito portachiavi con tecnologia RFID

Anche la gestione è più semplice: i fleet manager possono monitorare online in tempo reale le attività in corso e lo storico. Non solo, gli spostamenti diventano ancora più efficienti grazie alla possibilità di elaborare report, creare gruppi di utenti con differenti fatturazioni, limiti, stazioni attivabili o visualizzabili e ricevere un’unica fattura mensile per i consumi totali della flotta di auto elettriche.

Informazioni su Maria Cecilia Chiappani 418 Articoli
Copywriter e redattore per riviste tecniche e portali dedicati a efficienza energetica, elettronica, domotica, illuminazione, integrazione AV, climatizzazione. Specializzata nella comunicazione e nella promozione di eventi legati all'innovazione tecnologica.