Energia e Smart City: la resilienza energetica

I cambiamenti climatici, la crescita delle fonti rinnovabili, il costante aumento di richiesta energetica, richiedono soluzioni per un sistema energetico che sia sempre più sostenibile, sicuro e adattabile al contesto

energia elettrica e resilienza energetica

Il tema energetico è centrale nello sviluppo delle città futuro. Una città diventa intelligente nel momento in cui è in grado di integrare funzioni e tecnologie, offrendo servizi efficienti e innovativi in risposta alle esigenze dei cittadini, della città stessa e dell’ambiente.

I cambiamenti climatici, la crescita delle fonti rinnovabili, il costante aumento di richiesta energetica, richiedono soluzioni per un sistema energetico che sia sempre più sostenibile, sicuro e adattabile al contesto.

Tra i principali problemi da affrontare in ambito energetico c’è sicuramente quello della riduzione dei consumi, ma non è l’unico. Infatti, a fianco dello sviluppo di soluzioni e pratiche che favoriscono risparmio ed efficienza energetica, cresce anche la necessità di garantire sicurezza e continuità dei servizi energetici.

Che cos’è la resilienza energetica

Mentre esiste ormai una visione chiara e completa del concetto di risparmio energetico, è stato meno approfondito il tema della resilienza energetica. La resilienza è un concetto che spesso viene applicato in diversi ambiti ed indica la capacità di qualcosa di adattarsi, ovvero a resistere a cambiamenti, trasformazioni ed eventi più o meno disastrosi. Lo stesso concetto viene, quindi, applicato in ambito energetico, dove i costanti cambiamenti rendono necessario lo sviluppo di soluzioni sicure, affidabili e allo stesso tempo sostenibile. L’importanza della resilienza energetica deriva principalmente da alcuni fattori, tra cui l’utilizzo sempre più diffuso delle fonti rinnovabili, che permettono di ridurre le emissioni di CO2, anche se sono meno prevedibili.

Proprio per questo è necessario poter assicurare una rete di distribuzione adeguata, in grado di risolvere il problema dell’aleatorietà della produzione energetica. Inoltre, le città stesse cambiano e c’è sempre una più spiccata attenzione al tema della sostenibilità ambientale.

La richiesta di energia cresce sempre di più, ma in una Smart City è necessario produrre l’energia richiesta in modo più efficiente e sostenibile.

Inoltre, le attività umane dipendono sempre di più dalla produzione di energia ed eventuali inefficienze o interruzioni del servizio, potrebbero provocare anche grossi disagi. Infine, un ultimo aspetto importante da considerare è il cambiamento tecnologico che ha investito il settore dell’energia. Una Smart City è una città intelligente, dove anche l’energia diventa digitale e proprio per questo si apre il tema della sicurezza. Raccolta e scambio di dati, sistemi connessi, digitalizzazione, offrono dei grandi vantaggi e permettono di trovare risposta ad alcuni dei temi affrontati prima, ma richiedono necessariamente attente misure per garantire la sicurezza della rete.

le fonti rinnovabili richiedono un sistema energetico efficiente

Soluzioni per la resilienza

Le soluzioni che garantiscono la resilienza energetica nelle città del futuro, probabilmente esistono già, ma non sono ancora prese in considerazione in modo organico.

Manca, in sostanza, una visione complessiva del tema, che porti allo sviluppo di progetti integrati, che lavorando su più fonti permettano risultati soddisfacenti. Gli obiettivi da perseguire, per riassumere, riguardano la riduzione della dipendenza di energia da fonti fossili e prodotta esternamente, favorire lo sviluppo di una rete sostenibile, intelligente ed efficiente e la riduzione di possibili guasti o pericoli relativi al sistema di distribuzione.

Tra le soluzioni utili agli scopi, già oggi presenti, ci sono i sistemi di accumulo per aumentare l’indipendenza energetica e favorire l’uso di fonti rinnovabili; la creazione di Smart Grid, ovvero reti elettriche intelligenti che permettono uno scambio sicuro di energia leggendo le effettive esigenze degli utenti e rifornendo quando e dove serve. Anche la diffusione di reti intelligenti e più resilienti, aiuta a risolvere le problematiche relative alla variabilità della produzione energetica da fonti rinnovabili. Infine, sono sempre più importanti le applicazioni che favoriscono la sicurezza informatica, garantendo la privacy e la difesa da attacchi informatici. Di ogni sistema è necessario fare sempre un backup e i dati sono sempre più spesso gestiti in Cloud, per assicurare una migliore condivisione.

 

Gaia Mussi
Informazioni su Gaia Mussi 16 Articoli
Laureata in Progettazione Tecnologica e Ambientale, da sempre appassionata ai temi della sostenibilità e della tecnologia. Collabora come copywriter con portali, magazine e aziende per la creazione di contenuti inerenti il campo dell’edilizia, della sostenibilità e del risparmio energetico