Digitalizzazione: misurare, intervenire, prevedere

Le aziende ne hanno bisogno, Schneider Electric Italia la propone. È la digitalizzazione dei sistemi. Indispensabile per gestire impianti, provvedere a bisogni, anticipare la risoluzione di problemi

La digitalizzazione dei sistemi ne migliora l'operatività

Si parla sempre più di frequente di digitalizzazione, ma qual è il suo impatto reale sulle scelte tecnologiche e gestionali delle imprese? Una questione che Schneider Electric Italia si è posta e che l’ha portata a confrontarsi con i propri clienti sia del settore trasporti, sia di quello fieristico.

Come ammodernare gli impianti? Attraverso la digitalizzazione

Tre le principali problematiche evidenziate vi sono quelle legate all’ammodernamento degli impianti e a tutto ciò che questo comporta. L’aggiornamento dei sistemi deve essere continuo. Individuare la migliore tecnologia da installare resta importante ma non più sufficiente. Il fornitore partner deve sapere anticipare il manifestarsi di ogni necessità, in sostanza: precorrere i tempi.

Ciò che i clienti hanno confermato di trovare – e di apprezzare – nel rapporto con Schneider Electric è proprio la capacità di suggerire gli interventi di manutenzione e aggiornamento, prima che si rendano necessari. Con quali tipi di soluzioni? Con quelle digitalizzate, ovviamente.

Tecnologia digitale calata nella realtà

Ma perché le soluzioni più adeguate comportano la digitalizzazione dei sistemi? Perché ne migliorano l’operatività, adeguandola all’oggi e ora, ovvero:

  • svecchiandola in un contesto di strutture spesso nate in altri periodi storici e per esigenze più contenute delle odierne
  • rendendola capace di dare risposte subitanee a richieste – si pensi alla sicurezza, per esempio – che possono mutare nell’immediato
  • permettendo una gestione da remoto e in tempo reale degli eventuali interventi
  • monitorando funzionamento ed efficienza degli impianti
  • raccogliendo e analizzando dati utili all’ottimizzazione dell’interno sistema.

La capacità di anticipare e prevenire

In imprese che fanno del servizio all’utenza il proprio core business, del resto, l’esigenza è di mantenere aggiornati in maniera costante e controllata i propri sistemi e impianti. Lo scopo è duplice: migliorare la fruizione da parte dei propri clienti e rendersi capaci di reagire tempestivamente al sopraggiungere di necessità che esulino dal contesto abituale dello svolgimento del servizio.

Le problematiche che si presentano a questi settori, dunque, sono diverse:

  • infrastrutture datate
  • vincoli architettonici
  • esigenze in continua mutazione.

Dalla necessità di ammodernare spazi fieristici, rispettando vincoli architettonici, al bisogno di aggiornare una rete di trasporto vetusta, puntando in primo luogo alla sua elettrificazione, il concetto è il medesimo: la digitalizzazione è sostanziale.

La tecnologia, dunque, deve essere calata nella realtà e da un partner come Schneider Electric ci si aspetta che sappia indicare come e dove intervenire, prima ancora che l’esigenza sia percepita dall’azienda cliente. Si tratta di avere un approccio preventivo.

La digitalizzazione dei sistemi ne migliora l’operatività, adeguandola all’oggi e ora

Digitalizzazione: a braccetto con la sostenibilità

Il concetto di digitalizzazione finisce per intersecarsi anche con un altro valore ricercato dal mercato e proposto dalle aziende: la sostenibilità.
Che la si consideri sotto l’aspetto ambientale, sociale o economico, la sostenibilità è ormai un metro di misurazione del valore di un’azienda, oltre che un suo impegno.

Lo sviluppo di nuovi spazi fieristici e la riqualificazione degli esistenti, piuttosto che i progetti di elettrificazione delle reti di trasporto impongono il rispetto dei parametri di sostenibilità attraverso:

  • materiali e progetti non impattanti
  • prodotti provenienti da economia circolare
  • nuove strutture e opere a valore aggiunto
  • tutela del benessere dei cittadini.

Quale è quindi l’apporto richiesto a un fornitore? La misurazione.
Proprio attraverso sistemi digitali e interconnessi, Schneider Electric può aiutare le imprese:

  • nella realizzazione dei progetti
  • nella loro successiva gestione.
Raffaella Quadri
Informazioni su Raffaella Quadri 28 Articoli
Giornalista freelance, lavora da anni nel campo della comunicazione, in particolare nei settori tecnico industriali – tra cui l'elettrico e il comparto delle tecnologie –, esperienza che le ha permesso di sviluppare un approccio multisettoriale.