Ecolamp: smaltite 3.868 tonnellate di RAEE nel 2018

Traguardo a doppia cifra per la raccolta di Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche: Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna si confermano regioni virtuose secondo i dati Ecolamp

Ecolamp lampadine smaltite

Il 2018 è stato un anno decisamente positivo, il consorzio Ecolamp ha raggiunto un traguardo importante gestendo complessivamente 3.868 tonnellate di RAEE – Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche – di cui 14 milioni di lampadine, segnando un incremento del 17% rispetto al 2017.

Secondo i dati forniti, il 55% tra piccoli elettrodomestici, elettronica di consumo e apparecchi d’illuminazione (R4) e il 45% di sorgenti luminose (R5).

+37% per i piccoli elettrodomestici smaltiti

La raccolta di piccoli elettrodomestici (lampade, frullatori, ventilatori, cellulari etc.) ha chiuso il 2018 con 2.035 tonnellate complessive registrando un +37% rispetto al 2017.

Dai centri di conferimento serviti dal consorzio e presenti su tutto il territorio nazionale sono state raccolte 2.104 tonnellate e 31 tonnellate sono quelle gestite attraverso i servizi di raccolta Ecolamp messi a disposizione di professionisti e operatori del settore.

Incremento per la raccolta di lampadine

Anche la raccolta di lampadine giunte a fine vita ha registrato nel 2018 un’incredibile impennata.
Il consorzio ha inviato agli impianti di trattamento specializzati 1.733 tonnellate di lampadine che corrispondono a oltre 14 milioni di lampadine di cui 706 provengono dai servizi volontari offerti dal consorzio a installatori e altri utenti professionali e 1.027 sono quelle attribuibili allo smaltimento effettuato dai privati cittadini.

5 Regioni virtuose

Le regioni più virtuose sono Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana e Piemonte a fornire il 65% della raccolta di lampadine per un totale di 1.124 tonnellate.
Ancora una volta è la Lombardia con 460 tonnellate di lampadine dismesse che si aggiudica il primo posto; a seguire a seguire Veneto (215), Emilia Romagna (165), Toscana (156) e Piemonte (128).

Le province che si classificano nelle prime tre posizioni sono Milano (118), Roma (102) e Bergamo (98). Tra le province del Sud, Napoli è al primo posto con 31 tonnellate, mentre Catania con quasi 21 è la più alta in classifica rispetto alle altre province di Sicilia e Sardegna.

Questi numeri fanno ben sperare: l’entrata in vigore dell’Open Scope dovrebbe portare incrementi ancora più consistenti e tangibili a beneficio dell’intero sistema di gestione della raccolta e riciclo delle apparecchiature elettriche ed elettroniche.

raccolta Ecolamp 2018

Redazione
Informazioni su Redazione 881 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.