Geotermia, fotovoltaico e cappotto termico per la sede di Bestway

Bestway ha inaugurato una sede che sfrutta geotermia, fotovoltaico e isolamento termico per ridurre a zero il proprio impatto ambientale.

Bestway geotermia

Bestway è una società che, dal 1994, si occupa della produzione e commercializzazione di prodotti quali piscine fuori terra, spa gonfiabili, prodotti per il divertimento, articoli sportivi e per il campeggio.

L’azienda è da sempre attenta alla promozione di progetti sostenibili, come il recente B the Change. Oggi l’obiettivo è ancora più ambizioso: ridurre il più possibile l’impatto ambientale delle proprie filiali puntando su rinnovabili ed efficienza energetica.
Con la propria sede di San Giuliano Milanese (MI) e grazie a geotermia, a un impianto fotovoltaico e a un cappotto termico, questo risultato è stato raggiunto.

Geotermia, fotovoltaico e cappotto termico per Bestway

Bestway San Giuliano MilaneseTra tutte le fonti rinnovabili, la geotermia è considerata tra le più interessanti poiché consente di riscaldare, raffrescare e produrre acqua calda sanitaria in modo sostenibile.
Naturale, quindi, che Bestway abbia pensato anche a questa soluzione per rinnovare la propria palazzina.
Il progetto è partito dalle fondamenta e dalla realizzazione di pozzi, distribuiti su tutto il lotto di proprietà e profondi fino a 130 metri, atti a favorire lo scambio termico.

Per utilizzare anche l’energia in esubero è stato predisposto un collegamento alla centrale termica del vecchio edificio, così da potervi trasferire il surplus energetico generato dal nuovo stabile.

Fondamentale è stata l’opera di isolamento: per evitare dispersioni di calore, tutte le pareti del nuovo corpo sono state rivestite da un cappotto esterno di 15 cm. Anche la copertura tetto e il terrazzo sono isolati con 12 cm di poliuretano e da membrane impermeabilizzanti.

L’intera copertura verrà infine rivestita con pannelli fotovoltaici, utili per soddisfare le esigenze elettriche dell’edificio e, se necessario, al riscaldamento dell’acqua sanitaria.

Visto il particolare momento che stiamo attraversando, è bene specificare che la nuova palazzina è stata costruita rispettando scrupolosamente le recenti disposizioni per il contrasto della diffusione del virus SARS-CoV-2, con un impianto di ventilazione, climatizzazione e condizionamento che garantisce una ottima purificazione dell’aria nei locali.

Informazioni su Redazione 1196 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.