Domotica in hotel: BTicino sul lago di Como

Domotica in hotel e impianti integrati per il Grand Hotel Victoria Concept & SPA di Menaggio (CO), esempio di integrazione tra storia, tecnologia e design

Domotica in hotel con le tecnologie connesse BTicino

Due anni di ristrutturazioni e ampliamenti per riportare il Grand Hotel Victoria di Menaggio al suo storico prestigio, con un tocco di comfort e modernità. In questo ambizioso percorso, la domotica in hotel ha giocato, fin dall’inizio, un ruolo fondamentale in termini tecnologici ed estetici.

Le soluzioni intelligenti di BTicino, infatti, trovano ampio spazio nel progetto di riqualificazione firmato dall’architetto Franco Pè. Sia nella realizzazione dell’impianto elettrico sia nei sistemi di automazione, lo staff tecnico dell’azienda ha supportato i progettisti di Moving e gli installatori di MD Impianti per ottenere la massima funzionalità, rispettando i vincoli storici della location.

Domotica in hotel con il room management

Nell’hôtellerie di lusso, e ancor di più in caso di edifici storici, la domotica deve essere versatile, flessibile e anche bella da vedere. Ecco perché il progetto comasco ha messo al primo posto un sistema di gestione delle stanze perfettamente integrato e facilmente controllabile da personale e ospiti.

Tecnologia BTicino con placche Living Now al Grand Hotel Victoria

Si tratta di Hotel Room Management, il sistema BTicino che garantisce servizi di accoglienza e monitoraggio dell’intera struttura, senza trascurare gli aspetti ambientali. La tecnologia agisce su due fronti: la supervisione gestita dal personale dell’hotel e la gestione della camera da parte del cliente, connessi tra loro in modo intuitivo. Tutti i dispositivi dell’impianto, infatti, dialogano attraverso il protocollo SCS-BUS, che garantisce flessibilità ed efficienza.

Quanto al comfort per gli ospiti, le camere sono tutte dotate di:

  • touch screen;
  • controllo illuminazione;
  • automazione tende;
  • diffusione sonora;
  • termoregolazione;
  • sonde di temperatura;
  • lettore RFID fuori porta e tasca porta badge.

A completamento, interfacce touch semplici da utilizzare e comandi scenari in ogni stanza.

Estetica con gli impianti Living Now

L’integrazione tecnologica offre comfort e affidabilità, ma sul fronte impiantistico era importante anche mantenere un design elegante, adatto alla domotica in hotel a cinque stelle. Così, la “Villa Storica” che ospita 34 camere più un piano mansardato, ospita placche della linea Living Now color sabbia. Nel nuovo nuovo edificio “Palazzo” da 47 camere, invece, i progettisti hanno scelto un taglio più contemporaneo con la finitura nera.

In entrambi i casi, si tratta di una sintesi estetica, funzionale e tecnologica perfetta, che trasforma l’interruttore in un’interfaccia di comando. L’accensione e lo spegnimento della luce avvengono infatti premendo qualsiasi punto della superficie dei tasti che, una volta azionati, ritornano in posizione.

Informazioni su Redazione 1243 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.