Hopperix, il gestionale per gli impiantisti elettrici

Sonepar Italia per supportare i professionisti del settore elettrico presenta la piattaforma gestionale Hopperix: dalla preventivazione fino alla fatturazione

Hopperix, il gestionale per gli impiantisti elettrici

Sonepar Italia, da sempre al fianco di progettisti e professionisti del mondo elettrico, propone il nuovo servizio Hopperix, una piattaforma gestionale per impiantisti, sviluppata sulle esigenze specifiche degli operatori del settore elettrico dalla software house OneClike srl di San Donà di Piave (Ve).

“Hopperix rappresenta – dichiara Sergio Novello, Presidente e AD di Sonepar Italia – una buona opportunità per il settore per rafforzare l’organizzazione interna per affrontare le prossime sfide, legate alla ripartenza”.

Cosa è Hopperix?

Hopperix è un gestionale per supportare le aziende nel ciclo lavorativo quotidiano, organizzando i processi interni, dalla preventivazione fino alla fatturazione. Il software nasce dall’esigenza di avere a disposizione un unico tool in grado di mettere in comunicazione il cantiere e gli uffici, grazie ad un linguaggio comune, fatto di semplici click.

I plus di Hopperix

  • Gestionale utilizzato da diverse aziende nel settore elettrico
  • Progetto integrato che agevola il lavoro ai professionisti del settore elettrico
  • I listini con codifica METEL sono all’intero del software
  • Accessibilità da remoto grazie all’utilizzo del cloud

Perché attivarlo?

I clienti di Sonepar Italia hanno la possibilità di attivare la consulenza da parte di personale specializzato Hopperix chiedendo ai funzionari commerciali nei diversi punti vendita Sonepar Italia. A seguito di una valutazione dell’azienda – dimensione, conformazione, numero dei dipendenti – viene possibile ricevere una demo gratuita per valutarne le funzionalità.

“Abbiamo voluto innovare – dichiara Paolo Perissinotto, Responsabile sviluppo della piattaforma Hopperix – portando nel mercato degli impiantisti una soluzione completa e modulare che permetta allo staff aziendale di potersi concentrare sulle proprie attività, che siano esse in ufficio o in cantiere, lasciando al gestionale il compito di supportarlo e facilitarlo nel processo”.

“La nostra idea – commenta Federica Buttazzoni, Responsabile Sales & Marketing Hopperix – si basa sul principio che un gestionale debba essere adatto alle esigenze dell’azienda e delle persone, e non che le persone debbano adattarsi al gestionale. Siamo partiti analizzando il lavoro delle persone e intervistando ogni profilo aziendale, ne abbiamo colto le esigenze e abbiamo disegnato il programma basandoci sulle loro linee guida. Meno carte, meno burocrazia, meno elaborazioni, più contenuti guidati, più semplicità, più facilità nella gestione”.

Avatar
Informazioni su Alessia Varalda 1642 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.