Rinviata a giugno la Fiera Elettromondo 2020: all’insegna dell’innovazione

Rinviata la fiera Elettromondo 2020, l’evento promosso da Elettroveneta, al mese di giugno 2020. Filo conduttore l’innovazione

Elettromondo 2020 è la fiera di materiale elettrico

La fiera Elettromondo 2020 – l’evento promosso da Elettroveneta, in programma dal 16 al 18 aprile 2020 nei padiglioni della Fiera di Padova – è stata rinviata a giugno 2020. Anche in questo caso la decisione è stata presa a seguito dell’insorgere del coronavirus per garantire la sicurezza di operatori e visitatori.

Elettromondo 2020: punta su 9 settori

Innovazione è il filo conduttore di Elettromondo 2020 che  accompagnerà il visitatore a scoprire come le nuove tecnologie stanno modificando il settore elettrico, dell’automazione e in generale la vita quotidiana.

L’edizione 2020 conferma la proposta merceologica con 9 settori e oltre 150 marchi che spaziano dai complementi elettrici, all’illuminazione, al fotovoltaico, alla climatizzazione e al riscaldamento, all’automazione industriale, ai sistemi di sicurezza e televisivi, agli accessori e attrezzature e alle soluzioni di sicurezza e alla termoidraulica.

Elettromondo si propone come momento di incontro, di confronto e di dialogo tra le aziende produttrici e gli operatori del settore, non solo attraverso la parte espositiva, ma come di consueto con un ampio programma di convegni e workshop, alcuni dei quali con crediti formativi.

Elettromondo 2020 ha il patrocinio delle principali associazioni di categoria nazionali Albiqual, Fire, Assistal e UNAE Veneto e delle associazioni di artigiani di Padova CNA e Confartigianato, oltre al Comune di Padova.

L’ingresso gratuito è riservato agli operatori del settore previa registrazione nel sito www.eventoelettromondo.it o direttamente in fiera.

Redazione
Informazioni su Redazione 998 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.