Oltre il Service: la manutenzione diventa consulenza

Il Service di Schneider Electric Italia si confronta con le esigenze dei clienti che da anni si affidano ai suoi esperti. Ecco come da fornitore di servizi di manutenzione è diventato partner nella consulenza

Oltre il Service: la manutenzione diventa consulenza

Digitalizzazione, sostenibilità e sicurezza sono temi attuali. Le tecnologie innovative abilitanti, che oggi si stanno diffondendo, cambiano anche il modo di gestire e di manutenere gli impianti. Scegliere il giusto service significa assicurarsi impianti sicuri e affrontare le nuove sfide tecnologiche e di mercato. Occorre però cambiare paradigma puntando innanzitutto sulla consulenza.

Schneider Electric Italia ha chiesto – a realtà del settore dei trasporti e del settore fieristico – di analizzare questi aspetti, raccontando perché hanno scelto di avvalersi del suo Service per la realizzazione e manutenzione dei propri impianti.

Quello che le aziende vogliono: service, partnership, consulenza

Quale deve essere il ruolo di un fornitore di servizi di manutenzione oggi? La risposta è semplice nella formulazione e complicata nell’attuazione: deve essere un partner capace di sostenere le aziende nelle proprie sfide. L’innovazione di prodotto, supportata da tecnologia di ultima generazione, è sicuramente essenziale per la sicurezza e la resa degli impianti, ma da sola non è più sufficiente. Le aziende vogliono molto di più, vogliono soprattutto consulenza.

service on demandIl Service, quindi, deve diventare un consulente capace di:

  • dare risposte rapide
  • garantire soluzioni sicure
  • anticipare non solo le soluzioni ma anche le necessità.

Il Service deve dimostrare di essere un partner e consulente che condivida la stessa visione e che sia adeguatamente formato. Ciò che conta, affermano le due aziende, è la capacità di agire in modo adeguato.

Da utente a cliente: cambia il concetto di fruizione

Nel mondo dei trasporti la maggiore sfida è coincisa con un cambio di paradigma sostanziale nei confronti dei propri fruitori: passare dal concetto di utente a quello di cliente che assume un posto centrale. Sono nati così servizi quali App ad hoc per fornire informazioni e per acquistare i titoli di viaggio o, ancora, un sistema automatico di riconoscimento della tariffa. Un approccio nuovo, che impone all’azienda di offrire un vero e proprio servizio, che deve essere garantito e costantemente manutenuto.

Manutenzione, garante di sicurezza

Da una corretta e pronta manutenzione dipende poi un fattore fondamentale nei trasporti: la sicurezza della rete impiantistica.
L’obiettivo è innanzitutto garantire lo svolgimento del servizio di trasporto, che deve funzionare sempre, evitando il più possibile le interruzioni; ma non solo. La sicurezza deve essere letta, quindi, sotto diversi aspetti:

  • gestione corretta delle apparecchiature
  • incolumità dei viaggiatori
  • sicurezza del personale che lavora sui mezzi e opera sugli impianti per mantenere efficiente il sistema.

Schneider Electric ha nel proprio DNA la cultura della sicurezza

Il valore aggiunto del rapporto di fiducia

Puntare tutto sulla necessità di risoluzioni immediate è fondamentale per esempio nel settore fieristico. Sfide complesse, soprattutto quando è necessario rispondere a bisogni come le rimodulazioni o ampliamenti della superficie con la creazione di aree polifunzionali, che richiedono soluzioni sicure e rapide. Soprattutto richiedono una capacità di supporto tanto progettuale quanto operativa.

Guidati al cambiamento

Ecco che il valore aggiunto, trovato nel Service Schneider, è la sua capacità di lavorare fianco a fianco e costruire un rapporto di fiducia. Diventa così fondamentale un elemento che le aziende dimostrano di apprezzare: avere un singolo punto di contatto con Schneider Electric.

Un fattore differenziante capace di facilitare il lavoro e lo scambio di informazioni. Contemporaneamente, un elemento che permette di mantenere quel rapporto fiduciario e personale instaurato negli anni. Ci deve essere concordanza di pensiero e di azione.

Il Service, in definitiva, deve:

  • portare innovazione
  • stimolare al miglioramento
  • mostrare le evoluzioni del mercato
  • suggerire come affrontare il cambiamento.
Raffaella Quadri
Informazioni su Raffaella Quadri 28 Articoli
Giornalista freelance, lavora da anni nel campo della comunicazione, in particolare nei settori tecnico industriali – tra cui l'elettrico e il comparto delle tecnologie –, esperienza che le ha permesso di sviluppare un approccio multisettoriale.