Logistica 4.0: centro di distribuzione smart con EcoStruxure

Con EcoStruxure di Schneider Electric più efficienza operativa ed energetica per il centro di distribuzione smart di Evreux, in Francia

centro di distribuzione smart realizzato con EcoStruxure di Schneider Electric

Schneider Electric ha digitalizzato l’intera supply chain in cui è inserito il suo centro di distribuzione smart a Evreux, in Normandia (Francia) adottando le soluzioni EcoStruxure per servire meglio i clienti, aumentare l’efficienza operativa ed energetica.

L’edificio – che misura 463.000 metri quadrati – è uno dei più grandi in Europa, opera 24 ore su 24 cinque giorni a settimana e gestisce 17.000 linee d’ordine al giorno verso destinazioni in tutto il continente europeo.

La trasformazione è un elemento fondamentale della strategia di digitalizzazione della supply chain “Tailored Sustainabile Connected (TSC) 4.0” fondamentale per migliorare la qualità operativa delle strutture di logistica e il livello di reattività e rendere complessivamente più efficienti i suoi processi di logistica e stoccaggio.

Le fondamenta dell’Industria 4.0

Il sito di Evreux fa parte del programma globale Smart Distribution Center di Schneider Electric, realizzato per rispondere alle aspettative dell’economia digitale, integrando tecnologie innovative, soluzioni IT e strumenti di analisi dei dati nei sistemi di logistica già esistenti.

Oggi, infatti, i clienti si aspettano di poter fare i loro ordini in ogni momento e poterli tracciare in tempo reale. In questo contesto era essenziale digitalizzare le operations nel sito di Evreux creando una integrazione completa con soluzioni basate sull’architettura EcoStruxure.

centro di distribuzione a Evreux in Francia

Centro di distribuzione smart: i benefici grazie a EcoStruxure

Le soluzioni EcoStruxure impiegate a Evreux migliorano le performance industriali del centro di distribuzione: la digitalizzazione della supply chain genera un grande volume di dati che offrono una visibilità molto ampia e permettono di focalizzarsi su ciò che genera più valore aggiunto.

Tra i plus:

  • gestione flessibile e processi più efficienti – miglioramento della capacità decisionale e riduzione delle tempistiche per un servizio più rapido e soddisfacente, potendo contare su flussi di performance di magazzino;
  • velocità di esecuzione di azioni correttive è raddoppiata;
  • migliore gestione delle performance degli asset – riduzione delle interruzioni di servizio e reso più efficacie l’operatività grazie a tecnologie di machine learning per ridurre le vibrazioni generate nella frenata.

Inoltre, le soluzioni per l’efficienza energetica e l’affidabilità dell’erogazione di elettricità hanno ridotto i consumi energetici del 10% grazie alle informazioni rese disponibili da applicazioni quali EcoStruxure Resource Advisor e EcoStruxure Facility Expert.
All’interno della struttura sono stati inseriti anche cinque veicoli a guida autonoma e si usano esoscheletri per ridurre lo sforzo fisico.

centro di distribuzione smart a Evreux in FranciaEfficientamento energetico e riduzione dell’impatto ambientale

Oltre alla trasformazione digitale, è stata effettuata una trasformazione energetica al fine di ridurre i consumi ed energetici e l’impronta ambientale.

Adottando le soluzioni EcoStruxure Power e EcoStruxure Building è stato possibile tagliare del 10% in due anni la spesa energetica complessiva. Con queste soluzioni, si possono controllare i sistemi di condizionamento dell’aria e i variatori di velocità e ottimizzare i tempi di carico dei veicoli per evitare sovraccarichi.

Ad oggi il sito riceve circa 180 camion al giorno e si contano quasi 4.500 pallet e 5.000 scatoloni di cartone al giorno. Per ridurre l’impatto ambientale sono stati implementati due sistemi di “economia circolare”: quasi il 56% degli scatoloni ricevuti sono riciclati con partner locali mentre i pallet sono inviati a fabbriche vicine per essere riutilizzati.

Avatar
Informazioni su Alessia Varalda 1341 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.