Welcome M vivavoce 7’’: comfort, sicurezza e design per una nuova videocitofonia

Welcome M vivavoce 7’’ è il nuovo videocitofono di ABB per rispondere alle mutate esigenze di sicurezza domestica e perfettamente in linea con il progetto Casa Aumentata

Welcome M vivavoce 7’’, la nuova era della videocitofonia

Efficienza energetica, sicurezza, comfort sono i trend che identificano il nuovo concetto di abitare. La casa, oggi, deve essere in grado di rispondere a diverse esigenze come ridurre i consumi, proteggere beni e persone, assicurare comfort e benessere, fornire energia per ricaricare veicoli elettrici. Casa Aumentata di ABB è l’ecosistema che consente di confezionare l’impianto per soddisfare comfort, efficienza energetica e sicurezza.

Per aumentare il livello di sicurezza di casa ABB propone diverse soluzioni; tra queste il sistema di videocitofonia Welcome M, facile da installare e semplice da usare. Funzioni avanzate e caratteristiche distintive come la modalità di controllo sia degli ambienti esterni sia dell’abitazione rendono questo sistema la soluzione ideale per rispondere alle esigenze di qualsiasi contesto abitativo.

Una casa sempre più sicura

Rilevatori di fumo e di allagamento, sensori a infrarossi e volumetrici interni e videosorveglianza di porte e finestre sono solo alcune delle opzioni per rendere più sicura la propria casa.

Un sistema di videocitofonia all’avanguardia può integrarsi con un sistema domotico per simulare la presenza quando l’abitazione è vuota. Oppure permette di visualizzare chi suona alla porta direttamente sullo smartphone o ancora memorizzare l’immagine scattata quando qualcuno si presenta alla propria porta. Welcome M offre tutto questo e molto altro per una sicurezza sempre al top.

Prestazioni evolute con Welcome M

Il sistema di videocitofonia Welcome M, come sottolineato, è stato progettato per essere facile da installare: grazie alla compatibilità della tecnologia a 2 fili e alla modularità dei suoi componenti, è perfetto sia per valorizzare il nuovo, sia per sostituire gli impianti già esistenti.

Inoltre è facile da usare grazie all’interfaccia intuitiva che consente di accedere a tutte le funzionalità classiche, dalle impostazioni dello schermo alle chiamate intercomunicanti fino alla registrazione di messaggi vocali. Tra le funzionalità avanzate troviamo la memorizzazione di immagini, che permette di scattare automaticamente due immagini di chi ci ha citofonato con l’indicazione di data e ora della chiamata.
Questa funzione consente ad esempio di verificare se la chiamata sia stata fatta da persone conosciute, da corrieri o da sconosciuti, migliorando così la sicurezza della casa.

Grazie all’elevata connettività è possibile gestire l’impianto videocitofonico sia in locale sia da remoto tramite una App per smartphone o tablet (iOS e Android). L’installazione di un IP Gateway connette inoltre l’impianto videocitofonico alla rete domestica.

Prestazioni evolute con Welcome M

Una gamma completa per la videocitofonia

Per rispondere ad ogni esigenza applicativa, ABB propone posti interni video che si differenziano per dimensione, colore ma anche funzionalità. Dotati di display ad elevata risoluzione da 4,3” fino a 7”, consentono un’ampia visione delle immagini. Le varie funzionalità sono attivabili da comandi a sforamento e retroilluminati. Sono presenti anche pulsanti aggiuntivi programmabili per una ulteriore personalizzazione.

I posti esterni sono equipaggiati con una telecamera grandangolare a 104° che assicura una visione ampia per controllare gli ambienti circostanti l’abitazione. La telecamera è ad infrarossi e si attiva senza la necessità di accendere una luce. Per una sicurezza estrema, il posto esterno può essere equipaggiato con una telecamera aggiuntiva.
Per spazi ristretti, ABB propone il posto esterno Mini monoblocco per installazione a parete.

Welcome M vivavoce 7’’

Pieno controllo con Welcome M vivavoce 7’’

Ultimo nato della gamma è il monitor Welcome M vivavoce 7’’ che si distingue per un design elegante e discreto grazie al colore bianco. Dotato di un’interfaccia intuitiva, è la scelta perfetta per le case moderne. Come tutti i posti interni si caratterizza per la semplicità di utilizzo e le funzionalità sono tutte a portata di mano. Per evitare operazioni errate, i pulsanti di chiamata e apriporta sono separati. Con un semplice tocco è possibile effettuare comunicazioni intercomunicanti.

Rispondere a tutte le esigenze è un plus irrinunciabile per ABB: per questo motivo Welcome M vivavoce 7’’ è dotato di 5 pulsanti programmabili. In questo modo è possibile personalizzare le funzionalità e impostare un pulsante, ad esempio, per la gestione della porta del garage.

Da casa o da remoto è possibile mettere in sicurezza l’abitazione e sapere sempre cosa succede grazie alla totale connettività.
Tra i plus l’integrazione anche con sistemi evoluti come ABB-free@home, grazie al quale è possibile combinare tutte le funzioni per rendere la casa ancora più intelligente.

Informazioni su Alessia Varalda 1784 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.

1 Trackback / Pingback

  1. Impianti elettrici ABB nei nuovi condomini di Tor Cervara

I commenti sono bloccati.