VMC Caleffi e l’accesso al Superbonus 110%

Efficientamento energetico, comfort e benessere: Caleffi abbraccia il settore dell’aria con la ventilazione meccanica controllata. Nasce VMC Caleffi

La VMC Caleffi e l’accesso al Superbonus 110%

Installare la ventilazione meccanica controllata come soluzione tecnica al rinnovo dell’aria ambiente porta diversi vantaggi. Tra questi ad esempio la formazione di muffe e la proliferazione di batteri in corrispondenza dei ponti termici, può essere ridotta grazie all’estrazione del carico interno di umidità. VMC Caleffi è l’offerta di sistemi di ventilazione meccanica controllata (VMC) per soluzioni centralizzate e decentralizzate per ambienti residenziali.

VMC Caleffi: un’offerta completa

Da 60 anni l’azienda attiva nel settore dell’impiantistica per la climatizzazione punta a rendere gli edifici più salubri e confortevoli. L’efficientamento energetico degli impianti termici, il miglioramento delle classi energetiche e la coibentazione delle superfici esterne ed esposte sono alcuni degli interventi da considerare.

Nelle abitazioni, ormai non si parla più di riscaldamento e climatizzazione, ma di comfort climatico. La riduzione delle dispersioni termiche e il ricambio dell’aria interna sono tra le strade da percorrere per migliorare il benessere in casa. Caleffi con la nuova gamma di ventilazione meccanica controllata abbraccia il settore dell’aria.

L’offerta VMC Caleffi punta a soddisfare le differenti esigenze nella costruzione dell’impianto nonostante sia presente un numero limitato di prodotti. L’azienda ha puntato sull’universalità.

Gli impianti VMC rientrano nell’Superbonus 110%?

In anni in cui Bonus Ristrutturazione, Ecobonus e Superbonus 110% la fanno da padrone, sorge spontaneo chiedersi se gli impianti VMC rientrano nelle detrazioni fiscali. L’Enea ha pubblicato alcune risposte in merito a questa tematica.

Il sistema VMC installato contestualmente alla realizzazione di interventi trainanti come la coibentazione delle superfici opache, può essere detratto a seguito di un documento redatto dal progettista o dal tecnico abilitato. I calcoli devono attestare che l’impianto VMC assicuri un sufficiente rinnovo dell’aria ambiente e un significativo risparmio energetico.

Inoltre, si può ottenere la detrazione fiscale dell’impianto VMC anche se l’unità di ventilazione è integrata con un sistema di climatizzazione invernale a fluido termovettore ad aria (unità di trattamento aria, pompa di calore aria/aria o acqua/aria, ecc.). Anche in questo caso è necessario che il tecnico specializzato rediga un elaborato che attesti l’effettivo risparmio energetico a seguito dell’installazione di un sistema di ventilazione meccanica controllata.

I sistemi VMC Caleffi rientrano nel Superbonus 110%, come trainati, alle condizioni dettate da ENEA e certificate dal professionista che segue i lavori di ristrutturazione e/o rinnovo dell’abitazione.

Informazioni su Alessia Varalda 1757 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.