ISOM Digiware, il sistema di controllo 2 in 1

Nuova soluzione innovativa che unisce monitoraggio energetico e controllo di isolamento nei sistemi IT: ISOM Digiware di Socomec

Dopo aver introdotto e sviluppato DIRIS Digiware, l’efficace soluzione per la misura e il monitoraggio della qualità dell’energia su qualsiasi impianto industriale o commerciale, Socomec continua a percorrere il terreno dell’innovazione presentando un ingegnoso sistema 2 in 1 che unisce il monitoraggio energetico al controllo di isolamento per i sistemi IT. ISOM Digiware, questo il suo nome, permette di rilevare e individuare istantaneamente qualsiasi avaria d’isolamento, garantendo così continuità di servizio in caso di primo guasto, proteggendo beni e persone.

Prevenire è meglio che curare: può essere considerato questo l’assunto da cui si è partiti in Socomec per mettere a punto la nuova gamma di prodotti ISOM Digiware. Il tutto sfruttando le peculiarità di uno specifico schema di collegamento a terra in una rete a bassa tensione, ovvero il “neutro isolato” definito con le due lettere IT. Un sistema di questo tipo offre il vantaggio di garantire la continuità di esercizio della rete allorché la cessazione al primo guasto d’isolamento avrebbe invece degli effetti compromettenti per il buon funzionamento dell’impianto e per la sicurezza delle persone.

I vantaggi offerti da un sistema di messa a terra IT

Per tale ragione questo schema di collegamento viene usato, ad esempio, negli ospedali (sale operatorie), in aree nelle quali è necessaria un’illuminazione d’emergenza e in processi industriali dove deve essere garantita la continuità di produzione. Inoltre, sistemi IT sono presenti in siti dove va assolutamente scongiurato il rischio di incendi e di esplosioni, vale a dire, miniere, cave e piattaforme petrolifere, piuttosto che centrali nucleari e campi fotovoltaici.

Per sfruttare appieno i vantaggi offerti da un sistema IT si arriva quindi a ISOM Digiware, capace di combinare il controllo dell’isolamento e il monitoraggio energetico. Una soluzione progettata per un’ampia gamma di applicazioni nel settore industriale, marittimo, petrolchimico, della produzione di energia, delle infrastrutture e sanitario.

Fra le sue caratteristiche, un unico punto di accesso ai dati, il modulo per il monitoraggio d’isolamento, il modulo per localizzazione guasti d’isolamento e monitoraggio di potenza, i sensori amperometrici chiusi, aperti e flessibili, i toroidi per localizzazione guasti, il modulo di acquisizione della tensione opzionale.

ISOM Digiware Socomec

La capacità predittiva di ISOM Digiware

Elemento cardine di ISOM Digiware è la sua capacità predittiva, ovvero il segnalare i guasti prima che si verifichino.

In quest’ottica gioca un ruolo fondamentale la tecnologia “OhmScanner” che permette il monitoraggio continuo del livello di isolamento di ogni circuito, la mappatura dettagliata dell’isolamento (controllo resistivo e capacitivo), la rilevazione del degrado d’isolamento e, appunto, la previsione dei guasti.

ISOM Digiware monitoraggio sistemi ITEd ancora, coloro che utilizzano ISOM Digiware possono sfruttarne l’EMS integrato che rende superflue le procedure d’installazione poiché il software di analisi e controllo “WebView” è integrato nei dispositivi DIRIS Digiware D-75 e DATALOG H. Grazie al monitoraggio globale è poi possibile controllare sia il livello di isolamento sia tutti i parametri dell’impianto elettrico, mentre la funzionalità Photoview offre una mappatura completa dell’impianto (sfruttando la tecnologia OhmScanner) con visualizzazione in tempo reale di allarmi e livelli di isolamento.

Va segnalato anche ISOM FP-60, il sistema portatile di localizzazione dei guasti d’isolamento dotato di modalità di misura d’isolamento e display di tipo oscilloscopio.

Un insieme di componenti e tecnologie che porta a Socomec a definire ISOM Digiware come un sistema rivoluzionario nell’ambito del regime di neutro IT, capace di garantire continuità di servizio in caso di primo guasto d’isolamento, manutenzione preventiva, protezione di persone e beni, riduzione del rischio d’incendio e di esplosione, il tutto offrendo all’utenza l’assistenza di esperti.

Marco Ventimiglia
Informazioni su Marco Ventimiglia 29 Articoli
Giornalista ed esperto di tecnologia