Estia 32: la pompa di calore aria-acqua con gas refrigerante R32

Progettata in Giappone e prodotta in Europa, la nuova pompa di calore Toshiba Estia R32 risponde alle esigenze di comfort invernale ed estivo, efficienza energetica e sostenibilità

La nuova pompa di calore Toshiba Estia R32

La richiesta di soluzioni alternative ai sistemi di riscaldamento convenzionali è un trend in aumento guidato dalla crescente sensibilizzazione verso la sostenibilità e l’efficienza energetica.
La risposta di Toshiba Italia Multiclima a questa esigenza è Estia R32, la nuova pompa di calore aria-acqua che utilizza il refrigerante R32 a basso impatto ambientale.
Estia R32 è in grado di riscaldare in modo ottimale gli ambienti e di produrre tutta l’acqua calda sanitaria necessaria. Questa pompa di calore aria-acqua assicura una riduzione dei costi energetici rispetto alle caldaie a gas tradizionali.

Le caratteristiche di Estia R32

La pompa di calore Estia R32 è dotata del nuovo compressore rotativo con tecnologia all’avanguardia e a iniezione di liquido. Di classe energetica A+++ fornisce acqua alla rete di riscaldamento a temperatura fino a 62°C per un comfort a quattro stagioni.
Infatti, è in grado di produrre acqua calda sanitaria anche in presenza di temperature esterne eccezionalmente elevate (+ 43°C).
Per la produzione di acqua calda sanitaria (ACS) Toshiba offre un modulo idronico All-In-One che utilizza un serbatoio integrato da 210 litri.
Se si ha la necessità, la fornitura di riscaldamento e acqua calda sanitaria può essere integrata da una resistenza elettrica di backup integrata (da 3, 6 o 9 kW).

Estìa R32 All in One: le caratteristiche

Tutte le unità Estia R32 sono reversibili pertanto rispondono anche alle esigenze di raffrescamento.

Al servizio dell’installatore

Il design della pompa di calore Estia R32 facilita l’installazione e la messa in servizio e manutenzione. Le unità idroniche ultracompatte permettono l’accesso frontale a tutti i componenti, cablaggi e connettori. Inoltre, un nuovo tool software per il primo avviamento consente una rapida e semplice impostazione dei parametri.

Tutto sotto controllo con la App

Un comando che copre una o due zone consente di impostare intuitivamente le varie funzioni disponibili, quali la modalità silenziosa, la visualizzazione del consumo energetico e la programmazione. È prevista anche un’opzione per attivare una funzione di controllo auto-adattativa per un comfort ottimale in relazione alla temperatura esterna, aiutando ancora una volta a ridurre al minimo i costi energetici.

Il controllo intelligente è possibile anche via Wi-Fi grazie al modulo wireless per Estia R32 e l’app Toshiba Home AC Control che consente agli utenti di ottimizzare il comfort a casa o a distanza. Questa funzione è compatibile con gli assistenti vocali.

Installare Estia 32 conviene: i vantaggi fiscali

Le pompe di calore Toshiba permettono di accedere alle agevolazioni tariffarie e incentivazioni in vigore.
Per le riqualificazioni energetiche una delle condizioni è che i sistemi soddisfino gli specifici requisiti minimi di efficienza. Un’ulteriore opportunità in termini di agevolazione è rappresentata dal Superbonus che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute.
Tutti i sistemi Estia R32 soddisfano i requisiti di efficienza sia per beneficiare del Conto Termico sia Ecobonus 65% e Superbonus 110%.

Con l’introduzione della pompa di calore Estia R32, Toshiba rafforza la sua posizione nel mercato dei sistemi di riscaldamento e raffrescamento in termini di efficienza energetica, design innovativo e sostenibilità ambientale. In Italia sarà la nuova struttura organizzativa Home appliances ad occuparsi dei prodotti dedicati al riscaldamento.

Informazioni su Alessia Varalda 1784 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.