Caleffi Code: il riscaldamento è su misura

Un buon impianto di riscaldamento domestico si misura in comfort, efficienza e risparmio energetico. Il sistema connesso Caleffi Code aggiunge a tutto questo intelligenza e design

Termoregolazione wireless con Caleffi Code

Cosa significa installare Caleffi Code? Gestire il riscaldamento di casa via app, in poche e semplici mosse. Controllare e programmare, ovunque ci si trovi, la temperatura di ogni ambiente. Aggiungere alla nostra smart home un nuovo tocco di sostenibilità e design.

Il sistema di termoregolazione smart multizona risponde efficacemente alle esigenze di una nuova quotidianità. Quella dello smart working, della ridistribuzione degli spazi, del trascorrere molto più tempo tra le mura domestiche. E, in contropartita, dei rinnovati bisogni di risparmio energetico e benessere delle persone.

Perché puntare sul comfort?

Cambia dunque il rapporto con la propria abitazione, crescono la “cultura digitale” e la voglia di investire in soluzioni intelligenti. Qui, il comfort gioca un ruolo fondamentale. Secondo l’ultima ricerca dell’Osservatorio Internet of Things del Politecnico di Milano, infatti, i termostati, le caldaie e i climatizzatori connessi, insieme alla spinta sostenibile da Superbonus ed Ecobonus, guidano l’evoluzione della smart home nel 2020. Un mercato che cresce del 15% rispetto al 2019, in piena pandemia, non può che confermare un percorso ormai avviato. Sempre più italiani conoscono e vogliono sperimentare i benefici del riscaldamento intelligente.

Termoregolazione smart con l'app di Caleffi CodeMa per farlo, servono soluzioni complete, integrate e semplici da utilizzare. Ecco perché la nuova divisione Caleffi dedicata all’IoT ha lanciato Caleffi Code. Un mix connesso di tecnologia, sostenibilità e design progettato per semplificare la vita domestica.

Caleffi Code: il clima bello, facile e smart

Come creare il clima ideale con Caleffi Code? Quattro componenti si integrano in un unico “cervello” wireless, che controlla la temperatura di ogni ambiente domestico in modo indipendente.

Il sistema digitale è composto da:

  • comando evoluto Comfort Control: rileva automaticamente la temperatura della stanza e ne regola l’andamento secondo le preferenze degli utenti;
  • sensore: migliora il rilevamento della temperatura in caso di corpo scaldante parzialmente o interamente coperto, nella versione PRO consente anche di gestire l’accensione di caldaia in sostituzione del tradizionale termostato;
  • gateway: controlla e gestisce il riscaldamento secondo la programmazione comunicando con valvole e sensori e interagendo con la app Caleffi CODE, anche in assenza di wi-fi nella versione PRO con alloggio per Micro SIM;
  • app scaricabile su App Store e Google Play per monitorare e programmare da remoto l’impianto.

Facilmente integrabile nei sistemi di building automation, Caleffi Code aggiunge alle performance e al risparmio energetico uno stile tutto italiano, nel minimalismo delle finiture black e white.

Tutta la flessibilità che serve

Il sistema offre diverse funzioni per “trovare” il clima perfetto in ogni ambiente. Con la programmazione giornaliera guidata dal Wizard, per esempio, si possono creare scenari in base alle abitudini degli utenti. La funzione Holiday evita poi di scaldare l’abitazione mentre i proprietari sono in vacanza. La protezione intelligente, invece, è dedicata alle stanze dei bambini: i genitori possono escludere direttamente via app i comandi manuali del Comfort Control. Infine, una serie di interventi “rapidi” consente di alzare o abbassare le temperature in determinati ambienti senza modificare la programmazione impostata.

Ottenere il massimo del comfort nelle zone più utilizzate e risparmiare nei locali dove il riscaldamento serve meno

Anche sul fronte installazione, Caleffi Code è la soluzione ideale per case, appartamenti e condomini. Il gateway, infatti, può gestire fino a 256 dispositivi e 64 zone contemporaneamente. Attraverso il protocollo MODBUS, poi, l’impianto si integra facilmente ai sistemi di building management preesistenti. In ottica normativa, Caleffi Code rientra tra i sistemi di termoregolazione di categoria VIII, secondo la Direttiva ErP.

Ecco come funziona questa nuova idea di riscaldamento intelligente che conviene a tutti, dagli installatori ai clienti finali, con un occhio di riguardo per l’ambiente.

Redazione
Informazioni su Redazione 1114 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.