Arriva la piattaforma wBMS sulle batterie Ultium di General Motors

General Motors utilizzerà il Battery Management System wireless (wBMS) di Analog Devices per la propria piattaforma Ultium Battery.

Piattaforma wBMS Analog Devices su batterie Ultium di General Motors

Farà il suo debutto sui veicoli General Motors alimentati da batterie Ultium il primo Battery Management System wireless (wBMS). Realizzato da Analog Devices, consentirà alle case automobilistiche di aumentare la flessibilità per scalare la produzione in serie di veicoli elettrici su un più ampio range di classi di modelli.

Il wBMS elimina il tradizionale sistema di cablaggio, risparmiando fino al 90% dei collegamenti e fino al 15% del volume nel pacco batterie, oltre a migliorare la flessibilità di progettazione e la facilità di produzione, senza compromettere la durata del pacco batterie.

Il wBMS di Analog Devices include in un unico prodotto tutti i circuiti integrati, l’hardware e il software per l’alimentazione, la gestione delle batterie, la comunicazione RF e le funzioni di sistema, garantendo un livello di safety ASIL-D e una security a livello di modulo. Fornendo un’elevata precisione per tutta la vita del veicolo, il sistema consente il massimo utilizzo di energia per singola cella per una migliore autonomia e supporta la sicurezza e la sostenibilità delle batterie a zinco-cobalto, come anche di quelle al litio-ferro-fosfato (LFP).

Meno cablaggi, meno problemi con wBMS

wBMSUlteriori funzionalità del sistema consentono alle batterie di misurare e segnalare le proprie prestazioni, aumentando il rilevamento precoce dei guasti e rendendo possibile un assemblaggio ottimizzato del pacco batterie. I dati raccolti possono essere monitorati a distanza per tutto il ciclo di vita della batteria – dall’assemblaggio al magazzino e al trasporto, passando per l’installazione, la manutenzione e la seconda fase di vita.

“Il passaggio dalla connettività via cavo a quella wireless dei pacchi batteria consente alle case automobilistiche di rendere scalabili le proprie piattaforme per veicoli elettrici su più modelli, per soddisfare la crescente domanda dei consumatori. – ha dichiarato Patrick Morgan, Vice President Automotive di Analog Devices – La nostra soluzione wBMS non solo semplifica la produzione, ma permette anche di costruire nuovi sistemi basati su dati wireless, accelerando l’intero settore verso un futuro sostenibile”

Redazione
Informazioni su Redazione 1014 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.