PatrolBike, protezione connessa per bici, e-bike e monopattini elettrici

PatrolBike è un antifurto invisibile, con tracciamento GPS e copertura assicurativa pensato per bici, e-bike e monopattini elettrici.

Antifurto GPS PatrolBike

Con l’aumento dell’utilizzo di mezzi di trasporto sostenibili – come biciclette normali e a pedalata assistita, ma anche monopattini elettrici – crescono purtroppo anche i casi di furto.

Trattandosi di mezzi dal costo non indifferente, da qualche centinaio di euro a ben più di 1.000 euro, diventa importante tutelarsi per avere sgradite sorprese.

Per questo Patrolline, azienda che si occupa della produzione di sistemi di sicurezza e allarmi elettronici, ha sviluppato PatrolBike: un innovativo antifurto che può essere nascosto direttamente all’interno del manubrio del proprio mezzo.

Cos’è PatrolBike

PatrolBike

PatrolBike è un dispositivo dal peso di soli 50 grammi che include un localizzatore GPS, un sensore di vibrazione integrato, una batteria ricaricabile via USB, una connessione a internet gratuita per due anni e un’App mobile di controllo dedicata.

Attraverso PatrolBike, l’utente può conoscere in ogni momento lo stato del proprio mezzo: attivandolo viene comunicata alla App la posizione del dispositivo e, in caso di movimento, il sistema invia automaticamente un messaggio di alert al proprietario.

Patrolline ha anche stipulato un accordo con Viasat che permette di attivare un servizio aggiuntivo di monitoraggio h24 che, in caso furto o rimozione, invia una notifica d’allarme in tempo reale alla Centrale Operativa. Un servizio tecnologico completo, che arriva anche a coinvolgere direttamente le Forze dell’ordine per il recupero del mezzo rubato.

Una assicurazione contro infortuni e danni

App PatrolBike

Oltre alle soluzioni antifurto, è possibile estendere la copertura con una assicurazione facoltativa per i conducenti.

Una attenzione in più che nasce con l’intento di dare maggiore tranquillità agli utenti e un’opzione di protezione integrale e innovativa sia alle persone, che ai mezzi protagonisti della nuova smart mobility.

Attraverso un accordo con il broker assicurativo Mansutti si ottengono, a partire da 2,5 euro al mese (1 euro per il primo mese di attivazione), due polizze: la prima per danni causati a terzi durante l’utilizzo di biciclette, e-bike e monopattini elettrici e una seconda contro gli infortuni da circolazione.

Informazioni su Alessia Varalda 1733 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.