Mobilità elettrica: DKV supera i 160.000 punti di ricarica elettrica

DKV Mobility raggiunge un traguardo importante nella realizzazione di una delle più grandi reti di ricarica elettrica: offrire 160.000 punti di ricarica pubblici in tutta Europa

DKV: una delle più grandi reti di ricarica elettrica in Europa

L’espansione della rete di ricarica DKV è una leva importante per il settore di servizi per la mobilità elettrica. Da oggi DKV Mobility può offrire ai suoi clienti ben 160.000 punti di ricarica elettrica pubblici in tutta Europa. Tutto questo è possibile alla joint venture Charge4Europe con numerosi operatori di punti di ricarica e partner di roaming in tutta Europa.

DKV Mobility, uno dei principali fornitori di servizi per la mobilità in Europa e di soluzioni di ricarica intelligenti per auto elettriche, punta a diventare Lead in Green, climate-positive entro il 2023 e ridurre del 30% l’intensità di carbonio dei suoi clienti entro il 2030.

Con la DKV card + Charge, i clienti beneficiano, al momento della ricarica, di una fatturazione trasparente, automatizzata e collegata ad un unico fornitore. L’ampliamento della rete di ricarica rappresenta un passo verso questi obiettivi e consente al fornitore di servizi per la mobilità di raggiungere un traguardo importante nella costruzione di una delle più grandi reti di ricarica elettrica in Europa.

Informazioni su Redazione 1159 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.