Colonnina di ricarica smart? Prism Solar ora parla con l’assistente di Google

La colonnina di ricarica Prism di Silla Industries può ora essere comandata con l’assistente di Google.

Colonnina di ricarica Prism Solar

Prism Solar è la colonnina di ricarica prodotta dall’azienda padovana Silla Industries.

Oggi, a un anno dal lancio, si arricchisce con nuove funzionalità utili per rendere ancora più smart (oltre che sostenibile) la propria casa. Prism Solar può infatti essere comandata e interrogata direttamente usando Google Home.

Come attivare la colonnina con l’assistente di Google

Smart home speaker per gestire i dispositivi domestici

Prism Solar è un vero e proprio hub di controllo e gestione della ricarica della propria auto elettrica che, come accennato, può essere comandato o interrogato usando Google Assistant.

Dopo aver chiamato Google con il classico Hey, Google! È necessario chiedergli Parla con la colonnina. La risposta “Ciao, sono Prism, cosa posso fare per te?” consentirà di utilizzare i vari comandi per impostare la colonnina.

Le diverse modalità di ricarica

Con Prism Solar è possibile scegliere diverse modalità di ricarica, in base alle tempistiche e ai costi.

La Modalità Normale usa tutta l’energia disponibile, dando la priorità a quella solare e, qualora non fosse sufficiente, attingendo anche dalla rete elettrica.

La Modalità Solare, come dice il nome stesso, usa solo l’energia in eccesso prodotta dall’impianto fotovoltaico.

In Modalità Notte il veicolo elettrico viene caricato solo durante le ore notturne (scelte dall’utente, di default è impostato tra le 23:00 e le 07:00), quando l’energia elettrica costa di meno.

Infine, in Modalità Pausa Prism non carica il veicolo.

Come usare Google Assistant con Prism

Assistente di Google

Sfruttando l’assistente di Google si possono dare semplici istruzioni per comandare ogni dettaglio del dispositivo di ricarica.

Ad esempio, gli si può dire Carica in Modalità Solare, oppure se si utilizza Prism DUO è sufficiente specificare quale porta usare (Carica in Modalità Solare la porta 2).

È anche possibile chiedere a Prism la modalità attiva al momento (In che modalità sei?) e, naturalmente, dirgli se cominciare o interrompere la ricarica dell’auto (Avvia la carica o Ferma la carica).

Si possono anche scegliere orari specifici (Carica dalle ore 17 alle ore 23) o chiedere informazioni sulla quantità di energia mandata all’auto prelevandola dalla rete o, se è presente un impianto fotovoltaico, sfruttando l’energia solare (A che punto sei con la ricarica? oppure Quanto ho risparmiato fino ad ora?).

Informazioni su Redazione 1272 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.