Indagine sui sistemi di accumulo fotovoltaico per il residenziale

L'inverter ibrido Fronius Symo GEN24 Plus e la BYD Battery-Box si sono distinti nell’indagine sui sistemi di accumulo fotovoltaico dell'Università di ingegneria ed economia di Berlino

Fronius si aggiudica primo posto indagine sui sistemi di accumulo fotovoltaico per il residenziale

L’università di ingegneria ed economia di Berlino ha condotto un’indagine sui sistemi di accumulo fotovoltaico per verificarne l’efficienza energetica. Istituti di controllo indipendenti hanno testato l’efficienza complessiva di 21 sistemi di accumulo domestici e l’interazione tra inverter fotovoltaici e batterie di accumulo dei 14 produttori partecipanti.
Obiettivo dell’Energy Storage Inspection 2020 quantificare l’efficienza complessiva con l’indice di prestazioni del sistema, abbreviato in SPI (dall’inglese System Performance Index).
Per la valutazione sono stati utilizzati due casi di riferimento:

  • un sistema combinava un impianto fotovoltaico da 10 kWp con pompa di calore e auto elettrica, stimando un consumo domestico medio annuo di 5010 kWh,
  • un impianto fotovoltaico da 5 kWp con consumo domestico medio annuo di 5010 kWh.

I risultati dell’indagine sistemi di accumulo fotovoltaico residenziale

Nella categoria da 10 kWp, la combinazione dell’inverter ibrido Fronius GEN24 10.0 Plus con la BYD Battery-Box H11.5 ha raggiunto un valore SPI del 94%, che ha consentito a Fronius di posizionarsi al primo posto della classifica raggiungendo la classe di efficienza energetica A.

Nella categoria da 5 kWp il sistema ha ottenuto un punteggio SPI di 92,3% che è valso il secondo posto in classifica. In questa categoria questa combinazione ha raggiunto la classe di efficienza energetica A (insieme al vincitore).

L'inverter ibrido Fronius Symo GEN24 Plus e la BYD Battery-Box si sono distinti nell’indagine sui sistemi di accumulo fotovoltaico
Fronius Symo GEN24 10.0 Plus e BYD Battery-Box H11.5 (G1) sono gli unici sistemi a raggiungere la classe di efficienza A con il valore del 94%,

Massima efficienza di conversione

La combinazione Fronius-BYD ha dimostrato un’elevata efficienza nei processi di conversione dell’energia: la tecnologia Multi Flow dell’inverter ibrido Fronius GEN24 Plus fa la differenza. Questa tecnologia consente all’inverter di gestire flussi di energia simultanei in tutte le direzioni e consente il collegamento della batteria sia lato AC che lato DC.

Fronius GEN24 Plus è compatibile con la nuova BYD Battery-Box Premium

Il nuovo inverter ibrido GEN24 Plus sarà disponibile a partire da giugno 2020, sia nella versione trifase Symo GEN24 Plus sia nella versione monofase Primo GEN24 Plus. Per la versione trifase saranno disponibili le classi di potenza da 6 a 10 kW, per la monofase da 3 a 6 kW.
Questa soluzione è progettata per massimizzare l’efficienza energetica in ogni applicazione, e garantisce un’alimentazione affidabile anche in assenza di fornitura dalla rete, grazie alle opzioni di backup.

La gamma GEN24 Plus sarà compatibile esclusivamente con le nuove batterie BYD Battery-Box Premium HVS e HVM.

Avatar
Informazioni su Alessia Varalda 1406 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.