Fronius, già in più di 7.000 alla fiera virtuale

La fiera virtuale organizzata da Fronius unisce l'esperienza digitale al contatto con gli specialisti per scoprire le più innovative soluzioni di gestione dell'energia.

Stand fiera virtuale Fronius

È iniziata a metà settembre e, nel giro di meno di un mese, ha raccolto più di 7.000 visitatori da tutto il mondo. Si tratta della fiera virtuale organizzata da Fronius, la cui partenza è coincisa con il lancio sul mercato del nuovo inverter ibrido Fronius Symo GEN24 Plus.

L’evento virtuale andrà avanti fino a fine 2020, dando così la possibilità agli interessati di osservare “da vicino” le soluzioni del produttore austriaco in attesa di tornare a potersi incontrare fisicamente.

Una vera fiera virtuale

Stand virtuale Fronius

Cosa è possibile trovare nello stand virtuale di Fronius? Innanzitutto prodotti, ma anche innovazioni digitali ed esempi concreti d’integrazione tra diversi sistemi, tutte progettati per la massima indipendenza energetica. Che si tratti di installazioni residenziali o commerciali, in zone remote oppure a supporto di altre fonti di energia, Fronius ha realizzato delle soluzioni ad-hoc per ogni esigenza.

Per visitare lo stand virtuale è sufficiente collegarsi alla pagina di iscrizione e accedere così a tutte le informazioni presenti.

L’esperienza ricreata da Fronius non è semplicemente passiva: è possibile infatti andare alla scoperta interattiva delle soluzioni e richiedere una consulenza individuale.

“I nostri esperti hanno già condotto oltre 80 tour in 19 lingue e il riscontro sulle presentazioni tecniche e gli eventi dal vivo è stato decisamente positivo. – ha spiegato Jasmin Gross, Product Marketing di Fronius International GmbH. – Grazie a questa soluzione anche la stazione compatta per la produzione, lo stoccaggio e il rifornimento di idrogeno verde Solhub può essere visitato proprio come dal vivo a Thalheim, in Alta Austria”.

I prodotti in mostra

Il nuovo inverter ibrido Fronius Symo GEN24 Plus ha attirato la maggior parte dell’attenzione.
Un altro punto di grande interesse è la Fronius Digital Experience con le nuove applicazioni online, come la Fronius Solar.start per la messa in funzione in 3 passaggi e le nuove versioni delle app Fronius Solar.web (per il monitoraggio intuitivo degli impianti) e Fronius Solar.SOS (per il servizio di assistenza).

Non sono mancate le applicazioni con sistemi di accumulo elettrici e termici e soluzioni per la mobilità elettrica.

Avatar
Informazioni su Alessia Varalda 1561 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.