A Light + Building 2020 protagonisti gli edifici connessi

Gli smart building, protagonisti a Light+ Building, offrono nuove opportunità di sviluppo per l'edilizia e interessanti potenzialità per costruttori, integratori e installatori

Light + Building

Per venire incontro alla sempre maggiore richiesta di efficienza e comfort nelle città del futuro è fondamentale poter contare su edifici di nuova generazione, connessi in rete e capaci di fare un uso intelligente delle risorse: si tratta dei cosiddetti smart building.

I vari sottosistemi presenti in ciascun edificio (illuminazione, climatizzazione, sicurezza ecc.) devono essere connessi tra loro in maniera intelligente al fine di renderli più economici in termini di esercizio, più confortevoli e più sicuri.
Saranno proprio questi i temi proposti in occasione di Light + Building, fiera di riferimento che si terrà a Francoforte sul Meno dall’8 al 13 marzo 2020.

Più sicurezza, meno costi

Edifici connessi a Light + BuildingI sistemi di sicurezza connessi tra loro e con l’intero edificio offrono una vasta gamma di possibilità. Per l’antintrusione, ad esempio, si possono eseguire interventi di manutenzione da remoto. Se connessi anche a un sistema antincendio, in caso di allarme è possibile rilevare immediatamente se tutti i collaboratori hanno evacuato la zona di pericolo.

Se poi i vari sistemi sono collegati tra loro in modo efficace, si ottengono anche vantaggi economici. L’uso combinato dei sensori di sistemi di sicurezza e building automation apre nuove possibilità per funzioni supplementari, ad esempio, i rilevatori di movimento di un sistema antifurto e i sensori di temperatura dei sistemi antincendio forniscono insieme dati preziosi che possono essere utilizzati per controllare la ventilazione di un edificio.

Fondamentali anche la sicurezza informatica e la protezione cibernetica, così come un’efficiente protezione dei dati per difendere gli impianti di sicurezza da possibili attacchi esterni. La sicurezza connessa occuperà per questo una posizione di rilievo tra i temi chiave di Light + Building 2020, con espositori provenienti da vari settori delle tecnologie per edifici.
In occasione di Intersec Forum, poi, circa 80 esperti condivideranno le proprie esperienze nel corso di sei giornate di conferenze. La partecipazione è inclusa nel biglietto d’ingresso di Light + Building.

Visitare Light + Building 2020

Quando: 8 – 13 marzo 2020

Orari di apertura al pubblico: 8-12 marzo dalle 9 alle 18 – 13 marzo dalle 9 alle 16

Dove: Fiera di Francoforte sul Meno

Sito ufficiale dell’evento

Avatar
Informazioni su Alessia Varalda 1339 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.